TRASPORTO PUBBLICO
ATAC, Focus Referendum. Domani la parola alle urne: il nostro vademecum
Consultivo, ma importante. Per chi non abbia ancora deciso, o voglia approfondire il tema, ecco su cosa riflettere

Lasciare tutto nelle mani dell’Atac, che è un’azienda totalmente pubblica, o aprire alle imprese private con dei contratti da decidere di volta in volta?

Domani si andrà finalmente al voto e orizzontarsi non è facilissimo. La questione è obiettivamente intricata e di grande rilievo, perché riguarda l’intero modo di concepire i beni e i servizi pubblici. Più che probabile, quindi, che non tutti abbiano già preso una posizione definitiva. O che, pur avendola presa, non abbiano le idee perfettamente chiare sulle molte e complesse sfaccettature del problema.

Nei giorni scorsi abbiamo sviluppato un focus a puntate. Per chi non l’avesse seguito, o volesse fare un ‘ripasso’, ecco tutti i link che permettono di accedervi rapidamente. E in aggiunta, già che ci siamo, i collegamenti ad alcuni altri articoli sull’argomento.

Buona lettura e… buon voto!

 

I quesiti del Referendum

La prima puntata del focus

La seconda puntata del focus: le ragioni del Sì e del No

La terza puntata del focus: privatizzazioni e liberalizzazioni

La quarta puntata del focus: il “bell’esempio” di TPL

 

Patanè (PD): “Dico no a privatizzare perché i problemi rimarrebbero”

Sindacati Fp, Filcams e Filctem CGIL votano No

Nobili (PD): “I Democratici votano Sì al referendum”


ARTICOLI CORRELATI
La promessa è quella di una ritrovata efficienza, dopo i disastri attuali. Le cose, però, sono più complicate
A prima vista ci sono argomentazioni valide per sostenere sia una posizione che l’altra. Motivo di più per approfondire
La bacchetta magica non ce l’ha nessuno. E se il servizio pubblico va male, quello in concessione… pure
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Ho visto i vigili col metro per misurare sedie e tavolini", ha detto Matteo Salvini, alla manifestazione della Lega
Data di pubblicazione: 2020-02-16 19:03:03
2
Nel giro di tre giorni arrivano prima le dichiarazioni rassicuranti e dopo i richiami alla Brexit. E piovono le accuse di incoerenza
Data di pubblicazione: 2020-02-16 10:20:38
3
Lo scrive su twitter Virginia Raggi, sindaca di Roma, che posta anche un video
Data di pubblicazione: 2020-02-16 19:38:22
1
Una mossa furba e insidiosa, dopo che il tracollo M5S ha tolto credibilità al governo e alla maggioranza parlamentare
Data di pubblicazione: 2020-02-01 13:12:06
2
Stefano Buffagni, interrogato sull'argomento della prescrizione, declassa il movimento dell'ex presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi
Data di pubblicazione: 2020-02-05 17:46:09
3
Compromesso nella maggioranza, ma Italia Viva sbatte ancora la porta: “Non avete i numeri, dite se volete cacciarci”. La sfida del Premier Conte: “Votate contro”
Data di pubblicazione: 2020-02-08 08:14:40
4
L’assemblea ufficiale degli attivisti rivendica a gran voce la lontananza da Zingaretti e soci. Ma Roberto Fico traccheggia
Data di pubblicazione: 2020-02-03 07:55:15
5
Ancora muro contro muro tra l’ex Rottamatore e il Ministro Bonafede: e con il voto segreto sul ddl Costa si rischia davvero la crisi
Data di pubblicazione: 2020-02-06 09:21:27
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]