NUOVA SCOPERTA
Caso Orlandi, Altre ossa in Nunziatura Apostolica
Si tratta di una parte di cranio e di una mandibola. Pietro Orlandi: "Vogliamo capire chi per primo ha associato questa vicenda a quella di mia sorella"

Nuove ossa sono state rinvenute nella sede della Nunziatura Apostolica a via Po, a Roma. Si tratta di una parte di cranio e di una mandibola. Il ritrovamento, secondo quanto riporta l'agenzia DIRE, è stato il frutto di un nuovo sopralluogo da parte degli investigatori disposto dagli inquirenti dopo l'accertamento che ai resti scoperti la settimana scorsa mancavano gli arti inferiori.

Ieri intanto durante la puntata del programma di RaiTre "Chi l'ha visto" è stata data la notizia secondo la quale le ossa non sarebbero della moglie del custode che ha alloggiato nell'edificio all'interno di Villa Giorgina, in quanto la donna non sarebbe scomparsa.

Pietro Orlandi, fratello di Emanuela, ieri mattina, insieme alla sua legale Laura Sgrò, ha avuto un incontro con i pm che indagano sulle ossa rinvenute. "Vogliamo capire chi per primo ha associato questa vicenda a quella di mia sorella", ha dichiarato Pietro Orlandi.

 

Leggi anche:

Trovati resti umani. Potrebbe riaprirsi il caso Emanuela Orlandi?

Caso Emanuela Orlandi, Le ossa ritrovate sarebbero di una donna


ARTICOLI CORRELATI
Laura Sgrò, legale della famiglia Orlandi: "Il bollettino emesso ieri sera dalla Santa Sede fornisce poche informazioni"
L'avvocato Sgrò: "L'unica certezza è che non ci sia nessun cadavere sepolto in nessuna delle due tombe. Siamo rimasti tutti meravigliati di questa cosa"
Durante lavori di ristrutturazione, trovate ossa umane in un seminterrato di alcuni locali della sede della Nunziatura apostolica di Roma
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Al suo termine Roma Metropolitane tornerà ad essere una società risanata, sempre nel gruppo di Roma Capitale"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 15:21:46
2
L'autista sarà interrogato dal procuratore aggiunto Nunzia D'Elia e dal pm Antonio Clemente
Data di pubblicazione: 2019-10-17 14:52:01
3
"C'è la paura di andare a lavorare e non tornare più a casa. Io ho fatto questa provocazione: diamo il taser agli autisti. Qui veramente si rischia il morto"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:41:39
4
I treni della metro A transiteranno senza effettuare la fermata. Saranno sottoposte a revisione 12 scale mobili e 7 ascensori
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:53:19
1
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
2
Secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia Locale, non ci sono altri veicoli coinvolti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 12:13:48
3
"Abbiamo detto che attendiamo risposte anche su Ama, Farmacap, Multiservizi e tutte le partecipate che non funzionano"
Data di pubblicazione: 2019-10-14 19:32:44
4
Il conducente dell'auto, un uomo di 34 anni, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti tossicologici di rito
Data di pubblicazione: 2019-10-14 10:11:09
5
A quanto sostenuto dalle lavoratrici l'azienda ha tagliato il 30% dello stipendio di settembre adducendo il mancato pagamento di alcuni committenti
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:39:47
1
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che al loro arrivo hanno trovato un cartello affisso sulla porta del locale in cui l'uomo avvisava di farla finita
Data di pubblicazione: 2019-10-04 10:54:37
2
La società "respingendo la ricostruzione dei fatti offerta dal programma, si riserva di tutelare le proprie ragioni nelle opportune sedi, anche giudiziarie"
Data di pubblicazione: 2019-10-10 15:31:08
3
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
4
Gli investigatori del commissariato Tuscolano, dopo un'intensa attività d'indagine sono riusciti a risalire alle generalità di tutti i componenti della baby-gang
Data di pubblicazione: 2019-10-05 17:07:59
5
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 10:29:23
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]