SOLUZIONI AI RIFIUTI
Roma, Codacons: Affrontare emergenza rifiuti con aiuto Esercito
"Incaricare i militari della rimozione urgente in quelle aree dove la presenza di spazzatura è tale da rappresentare un rischio per la salute dei cittadini"

Contro lo sciopero dei dipendenti Ama, il Codacons chiede di disporre l'utilizzo dell'Esercito per affrontare l'emergenza rifiuti a Roma.

"In una situazione di emergenza come quella in cui versa la Capitale, permettere ai sindacati Ama di scioperare rappresenta una scelta sbagliata che avrà ripercussioni sugli utenti e sulla città, aggravando lo stato di sporcizia e degrado delle strade- afferma il presidente Carlo Rienzi- Il prefetto avrebbe dovuto precettare tutti i lavoratori dell'azienda, considerate le condizioni critiche della Capitale sul fronte rifiuti, ma nessun intervento e' stato preso in tal senso".

"Per questo chiediamo di affrontare l'emergenza rifiuti a Roma ricorrendo all'Esercito, incaricando i militari della rimozione urgente in quelle aree dove la presenza di spazzatura è tale da rappresentare un rischio per la salute dei cittadini", conclude Rienzi. (Comunicati/Dire)


ARTICOLI CORRELATI
Soddisfazione da parte del comandante dei Vigili Urbani, Raffaele Clemente. Insorge il Codacons
Secondo il Codacons il guasto ha comportato un danno per almeno 50 milioni di euro
L'Associazione rivolge un invito ai cittadini ad attivarsi per ottenere il rimborso, seguendo precise indicazioni
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Undici mezzi sono andati a fuoco dall'inizio dell'anno. Sull'episodio di sabato sera la municipalizzata ha fatto sapere che "l dinamica dell'accaduto è stata ricostruita visionando le immagini di videosorveglianza"
2
Scossa di magnitudo 3,6. Tante segnalazioni sui social network
3
Sul tavolo del prefetto ci sarebbe in particolare la questione legata alla liberazione dello stabile di via Cardinal Domenico Capranica, a Primavalle
4
Effettuati 80 sopralluoghi. Sono ancora in corso accertamenti in altre strutture. Gli asili nido che rimarranno chiusi per interventi di messa in sicurezza
5
L'ateneo: "Rattrista grandemente che nonostante i ripetuti moniti, divieti e denunce, si sia verificato un gravissimo incidente che è costato una giovane vita"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]