RISTRUTTURAZIONI
Bonus casa, per il 2019 confermate le detrazioni: ecco cosa cambierà
Alcune agevolazioni, come ad esempio la sostituzione della caldaia, saranno meno convenienti

Bonus casa, è in arrivo la proroga. Nel documento programmatico di bilancio, il Mef scrive infatti che per "favorire gli investimenti e la messa in sicurezza del territorio" le agevolazioni per chi ristruttura la propria abitazione, acquista mobili o esegue interventi di efficienza energetica saranno valide anche per il 2019. Ovviamente il provvedimento dovrà passare al vaglio del Parlamento, ma salvo sorprese impreviste il sì dell'aula sembra scontato.

La proroga non dovrebbe essere triennale, come sembrava emergere da indiscezioni emerse nelle scorse settimane e va segnalato che, rispetto al passato, alcune agevolazioni per gli interventi di efficienza energetica (ad esempio la sostituzione della caldaia) saranno meno convenienti. 

Di seguito il contenuto delle misure:

Bonus Ristrutturazione:

Proroga al 31 dicembre 2019 della detrazione per gli interventi di ristrutturazione edilizia al 50 per cento (da suddividere in 10 quote annuali).

Ecobonus:

Proroga al 31 dicembre 2019 della detrazione per gli interventi di efficienza energetica (da suddividere in 10 quote annuali) ma in misura inferiore per alcune fattispecie (50 per cento invece che 65 per cento, per sostituzione di infissi, schermature solari, impianti di climatizzazione invernale tramite caldaie a condensazione e a biomassa), anche per gli immobili degli Istituti autonomi per le case popolari.

Bonus mobili:

Proroga per il 2019 della detrazione per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe energetica elevata finalizzati all'arredo dell'immobile oggetto di ristrutturazione. Ricordiamo che per accedere al bonus mobili è necessario realizzare un intervento di ristrutturazione edilizia approfittando del relativo bonus.

Bonus Verde:

Proroga per il 2019 della detrazione al 36 per cento per interventi di cura, ristrutturazione e irrigazione del verde privato.


ARTICOLI CORRELATI
Ricevute in Campidoglio le prime sei famiglie che hanno lasciato i residence per andare a vivere in casa grazie al bonus
I PIU' LETTI IN ECONOMIA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Se desiderate conoscere la quotazione del vostro oro in tempo reale Sami-oro.com vi permette di farlo online e in pochissimi secondi
2
L'Italia è un paese vecchio, a rischio la sostenibilità del nostro sistema pensionistico
3
Finalmente potrete gestire in autonomia il vostro sito, seguiti da programmatori disponibili ogni giono con un piccolo contributo mensile aggiuntivo
4
Per conoscere da vicino il mondo 3D, ne abbiamo voluto parlare con Jordan River, regista 3D, producer e Membro dell’International Stereoscopic Union
5
AVVISO IMPORTANTE DA HP Attenzione al cavo del portatile HP
HP ha riscontrato un difetto in alcuni cavi per l’alimentazione di notebook, mini-notebook e accessori per docking station. Il problema riguarda i dispositivi venduti tra settembre 2010 e giugno 2012
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]