SAN GIOVANNI
Roma, Rubavano prodotti occultandoli in borse schermate, 2 arrestati
I carabinieri sono intervenuti a seguito di richiesta giunta al 112 da parte del personale di un grande magazzino in piazzale Appio

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato un uomo ed una donna, entrambi cittadini colombiani di 56 anni, con l’accusa di furto aggravato.

Ieri pomeriggio, intervenuti a seguito di richiesta giunta al 112 da parte del personale di un grande magazzino in piazzale Appio, i Carabinieri hanno bloccato i due perché trovati in possesso di numerosi prodotti, del valore di 1.800 euro circa, occultati all’interno di una borsa schermata, idonea ad eludere i dispositivi antitaccheggio.

Nelle tasche di uno dei ladri, i Carabinieri hanno trovato alcune ricevute di pagamento di utenze riconducibili ad un appartamento in piazza San Giovanni di Dio che hanno deciso di controllare. All’interno hanno scoperto un vero e proprio deposito di merce rubata, ancora tutta etichettata, prezzata e altre borse schermate. Sono stati rinvenuti e sequestrati 8 confezioni di profumo di una nota marca, due paia di occhiali da sole, diverse collane, bracciali e vari capi di abbigliamento.

Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

Accertamenti sono in corso al fine di restituire l’ulteriore materiale rinvenuto all’interno dell’abitazione.


ARTICOLI CORRELATI
Negozi e Centri commerciali sorvegliati speciali in questi giorni di festa dai Carabinieri del comando Provinciale di Roma
La perquisizione nella camera d’albergo dei malviventi, in zona Esquilino, ha recuperato una refurtiva del valore di 60.000 euro
I carabinieri si sono precipitati all'indirizzo fornito dall'uomo e hanno dovuto sfondare la porta di ingresso dell'appartamento
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
È accaduto ieri sera tra Massimina e Castel di Guido, illesi i passeggeri

2
Stefàno (M5S): "Si tratta di un progetto fondamentale per i quadranti Sud Ovest e Nord Est di Roma che sono sprovvisti di servizi del genere"
3
Molti residenti questa mattina non hanno potuto utilizzare la propria automobile

4
Ragazza di ventuno anni tenta il suicidio nel reparto di ematologia, è ricoverata al Sant'Eugenio

5
Un italiano di 46 anni è stato denunciato dalla Polizia di Stato per danneggiamento seguito da incendio

1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]