CONTROLLI CARABINIERI
Roma. Torpignattara, Quartiere al setaccio: 2 arresti e 2 denunce
I carabinieri a seguito di un servizio di controllo in tutto il quartiere, hanno arrestato 2 persone e ne hanno denunciate altre 2

La scorsa sera, i Carabinieri della Stazione di Roma Torpignattara, a seguito di un servizio coordinato di controllo in tutto il quartiere, hanno arrestato due persone e ne hanno denunciate altre 2 a piede libero. I militari hanno effettuato il primo arresto all'interno di un complesso residenziale abbandonato, di via Villa Santo Stefano. In manette è finita una cittadina romena, di 38 anni, nullafacente e con precedenti, che vive all'interno di un immobile, occupato abusivamente, con l'accusa di furto di energia elettrica.

La donna, mediante un collegamento rudimentale, si è allacciata abusivamente ad una cassetta di alimentazione di energia elettrica posizionata sulla strada, dopo aver manomesso i sigilli, sottraendo in questo modo energia elettrica abusivamente, per far funzionare la luce e piccoli elettrodomestici. I militari hanno richiesto il pronto intervento della società elettrica che ha così messo in sicurezza la cassetta elettrica. La donna è stata arrestata ed accompagnata in caserma, dove è stata trattenuta in attesa del rito direttissimo.

In manette è finito anche un 48enne romano, nullafacente e già noto ai militari, mentre era alla guida di un'autovettura. L'uomo fermato per un controllo alla circolazione stradale in piazza P.G. Cardinali, ha esibito ai militari un tesserino con tanto di placca delle forze dell'ordine, peccato che fosse palesemente contraffatto.

A seguito dei successivi accertamenti è emerso anche che, gli era stata revocata la patente di guida, il 4 novembre del 2009. I documenti sono stati sequestrati mentre l'uomo è stato condotto presso il proprio domicilio, in attesa del rito direttissimo, dove dovrà rispondere dei reati di possesso di segni distintivi contraffatti e guida con patente sospesa.

In via Bordone, a pochi passi dalla Stazione Carabinieri, i militari hanno bloccato un giovane romano di 26 anni, mentre stava minacciando, assieme ad una donna, di 55 anni, un tassista, a cui non volevano pagare la corsa effettuata. I due sono stati denunciati per minaccia aggravata. Al 26enne, i militari hanno rinvenuto un piccolo coltellino nelle tasche dei pantaloni che è stato sequestrato. Così in un comunicato il Comando provinciale Carabinieri Roma. (Comunicati/Dire)


ARTICOLI CORRELATI
A Torpignattara due uomini a bordo di un'auto non si erano fermati all'alt. Per loro è scattato l'arresto
I fatti a Torpignattara: i Carabinieri hanno rintracciato e fermato un 24enne afghano senza fissa dimora
Alessandro Neri, vicepresidente di Cambia-Menti M410, ha raccontato la surreale scena vissuta: "Uno spavento enorme"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Rappresenta anche il primo passo per la risoluzione delle criticità sulla raccolta rifiuti con cassonetti inondati da cumuli di immondizia"
2
I fatti sono accaduti in via delle Palme, vittima un vigilante addetto al ritiro degli incassi di sale slot
3
"Riteniamo che l'amministrazione debba rivedere la propria proposta riconsiderando il numero dei nuovi funzionari"
4
Il funzionario dell'Agenzia percepiva indebite somme di denaro per alterare i dati fiscali di diversi contribuenti
5
Sul posto la polizia dopo le segnalazioni al 112. Nessuno è rimasto ferito
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]