III MUNICIPIO
Roma, Tmb Salario, Minnucci: Non si accetteranno proroghe di chiusura
"La struttura di via Salaria deve chiudere a prescindere dal nuovo piano industriale sbandierato ai quattro venti in questi ultimi giorni"

“Le espressioni di giubilo con cui i grillini hanno annunciato l’istallazione dei nasi elettronici per il rilevamento degli odori nelle aree Tmb di Rocca Cencia e via Salaria rappresentano  l’ennesima presa per i fondelli perpetrata nei confronti dei romani” lo ha detto il Consigliere Regionale PD, Emiliano Minnucci.

“La Raggi, piuttosto che la Montanari, devono capire un paio di cosette: la prima è che il monitoraggio delle emissioni odorigene è fondamentalmente un risultato raggiunto da tutti quei cittadini che da mesi stanno denunciando queste situazioni deplorevoli  vissute nelle aree Tmb della città. La seconda, per quanto riguarda il III Municipio, è che non si accetteranno proroghe di chiusura dell’impianto come ha fatto già intendere in queste ultime ore la stessa Montanari.

Non c’è riconversione che tenga: la struttura di via Salaria deve chiudere a prescindere dal nuovo piano industriale sbandierato ai quattro venti in questi ultimi giorni, soprattutto dopo lo schiaffo del soldato ricevuto dalla Raggi da parte del ministro Costa.

Il Ministero è stato chiaro: a bloccare il piano rifiuti è l'assenza delle indicazioni della Città metropolitana di Roma a guida pentastellata. In quest’ottica – ha concluso Minnucci – partecipare alla manifestazione di domani pomeriggio in via Salaria è un atto dovuto a sostegno di quel pezzo di città che si sveglia e va a dormire con la puzza di mondezza sotto il naso”.

 

 


ARTICOLI CORRELATI
Non ci stanno i parlamentari del M5s ad essere bersagli del tiro a segno sulla questione rifiuti nella Capitale
Il consigliere regionale: "Sarebbe fondamentale calendarizzare un’audizione della sindaca in Commissione Regionale Rifiuti" 

Un cittadino durante la conferenza stampa del ministro dell'Ambiente e della sindaca di Roma dopo il rogo: "È vergognoso quello che state dicendo"

I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]