PUSHER IN ROSA
Tor Bella Monaca - Tor Vergata: Arrestate 2 lady pusher romane
Le due donne romane, di 41 e 29 anni sono state sorprese dai militari all'interno di un appartamento a cui avevano divelto i sigilli

La scorsa notte a Roma, nel corso di un servizio antidroga, nei quartieri di Tor Bella Monaca e Tor Vergata, i Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno arrestato, in poche ore, tre pusher. In via dell'Archeologia, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato due donne romane, di 41 e 29 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le due lady pusher sono state sorprese all'interno di un appartamento a cui avevano divelto i sigilli; l'immobile era stato infatti sequestrato dagli stessi Carabinieri perche' ritenuto base di spaccio, sorprendendovi all'interno due pusher. La casa, di proprietà comunale, in precedenza era stata sottratta ad una assegnataria, donna ottantenne, che rientrando dopo un periodo di assenza aveva trovato la serratura cambiata.

Le due donne alla vista dei Carabinieri hanno lanciato un borsello dalla finestra ma è stato prontamente recuperato da un militare, appostato sotto. All'interno i militari hanno rinvenuto 28 dosi di cocaina e circa 350 euro in contanti, ritenuto il provento dell'illecita attività. Le due arrestate sono state accompagnate in caserma in attesa del rito direttissimo e contestualmente sono state anche denunciate in stato di libertà per violazione dei sigilli.

Poco dopo, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Vergata, al termine di un mirato servizio di osservazione e pedinamento in una nota piazza di spaccio del quartiere, hanno arrestato un 22enne del Gambia, che poco prima aveva cercato di vendere due dosi di marijuana a due militari in servizio in abiti civili. Per il 22enne 'inesperto', sono scattate le manette ed è stato accompagnato in caserma, dove resterà in attesa dell'udienza di convalida. Cosi' in un comunicato il Comando Provinciale Carabinieri Roma. ( Dire)


ARTICOLI CORRELATI
Nuovo blitz dei carabinieri, in poche ore arrestate 14 persone e sequestrate centinaia di dosi di droga
Da tempo i Carabinieri avevano notato uno strano e continuo afflusso presso l'abitazione dei due giovani, e hanno deciso di approfondire il controllo
Due cittadini egiziani in manette per spaccio di sostanza stupefacente per nulla rispettosi del luoco sacro
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
È quanto è emerso nel corso della commissione Mobilità che si è tenuta nella stazione di Acilia, forse per l'ultima volta presieduta da Enrico Stefàno
2
"È da escludere- ha specificato Diaco- che l'incendio sia nato dal malfunzionamento del 'ragno', comunque la magistratura sta indagando"
3
Ubicata nei pressi della stazione Termini, la bisca era frequentata da cittadini cinesi e utilizzata per il gioco d'azzardo e scommesse clandestine
4
Nell'impianto trovati anche farmaci e cibo scaduti. Titolare indagata per omicidio colposo maltrattamenti e altre violazioni

5
Le previsioni meteo per le giornate di oggi, domani e dopodomani
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]