ABBANDONO
Roma, Villa Lazzaroni (Appio), la disfatta di Ama e VII Municipio
"Non esistono più i vasti prati, le siepi sono secche, le essenze arboree giacciono abbandonate in attesa della fine"

"Villa Lazzaroni, storico polmone verde dell’Appio, sta morendo di degrado. Non esistono più i vasti prati, le siepi sono secche, le essenze arboree giacciono abbandonate in attesa della fine. Fa male, molto male, vedere com’è ridotta quella che una volta era un’oasi di relax, il  gioiello del quartiere, una eccezionale superficie-filtro, ricca di vegetazione, fra il traffico interno di via Fortifiocca e quello di grande volume di via Appia nuova.

E sale la rabbia ripensando che la villa fu completamente ristrutturata nel 2011, con soldi pubblici. Ma poi l’area, dopo una parentesi iniziale in cui veniva ben curata e controllata da alcuni addetti, è stata abbandonata a se stessa. E trascorsi pochi anni è tutto da rifare. Cresce ancora di più la rabbia pensando che Villa Lazzaroni ospita una sede del VII Municipio (ex IX) e una dell’Ama, oltre che i mezzi del Servizio giardini.

Abbiamo già denunciato lo scorso luglio la disfatta delle istituzioni proprio lì, dove hanno dimora. Da allora sono state “accese” le fontane - ma nelle vasche, tra i rifiuti galleggianti, l’acqua risulta torbida -, e i cestini – quasi tutti rotti – vengono svuotati con maggiore frequenza. Niente di più. Meno del minimo sindacale.

Manca tutto il resto, non c’è visione d’insieme e non si percepisce il  rispetto per il bene collettivo. Una tale debacle non è giustificabile – come ho già dichiarato – col refrain della mancanza di fondi. Perché, mi sia concesso lo sfogo, se ti candidi o vieni nominato a ricoprire un ruolo pubblico, lo fai in quanto portatore di idee e di competenza, prendendo atto, a monte, della scarsità di risorse economiche. A (non) gestire così, sono capaci tutti".

Lo ha dichiarato Antonello Palmieri, presidente dell’associazione ROMANUOVA.


ARTICOLI CORRELATI
"La Capitale è l’unica città della Ue dove l’automobilista, che ha avuto la gentilezza di rallentare, viene ringraziato"
"Le belle immagini visibili sui siti della Soprintendenza comunale e del Campidoglio ormai rappresentano dei fake"
Area pubblica non lontana dal Centro, valvola di sfogo dal traffico e dal cemento del Tuscolano
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Per fruire del servizio sarà necessario autenticarsi attraverso il sistema eIDAS
Data di pubblicazione: 2019-08-19 11:49:54
2
"Ora chiediamo una svolta da parte del Comune e di Ama, che, rapidi, dovranno compiere le scelte necessarie sugli impianti per garantire un corretto funzionamento del sistema dei rifiuti"
Data di pubblicazione: 2019-08-19 21:45:13
3
"Vista l'ennesima prova di stress alla quale Atac ha deciso di sottoporre i suoi utenti, lasci almeno aperti i tornelli delle stazioni rimaste aperte"
Data di pubblicazione: 2019-08-19 22:39:44
1
Per contrastare il dominio schiacciante di Lega e Salvini, il marito del sindaco di Roma si auspica un'unione con Tutta la sinistra per dar corpo a una maggioranza alternativa
Data di pubblicazione: 2019-08-11 16:38:40
2
"Chi vuole fare polemica fa un danno ai romani. Ci accusano che li stiamo distogliendo dal servizio per mostrarli alle persone?"
Data di pubblicazione: 2019-08-09 19:00:49
3
L'assessore alla Mobilità di Roma Capitale, commenta l'approvazione del Pums da parte dell'Assemblea capitolina
Data di pubblicazione: 2019-08-02 21:17:41
4
"Il piano riprende progetti di cui si parla da 20 anni, come la Tva o la metro D, ma anche tante nostre intuizioni"
Data di pubblicazione: 2019-08-07 22:05:02
5
"La quotidiana rappresentazione farsesca si è spostata oggi ad Acilia"
Data di pubblicazione: 2019-08-09 13:46:59
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]