OMOFOBIA IN AUMENTO
Nuova aggressione omofoba a Roma. Gay Center: Urge incontro con Raggi
In viale Marconi "tre giovani italiani tra i 25 e i 30 anni hanno aggredito un ragazzo gay di 21 anni"

Nuova aggressione omofoba a Roma.
Domenica, alle 23, in viale Marconi, scrive Gay Center, "tre giovani italiani tra i 25 e i 30 anni hanno aggredito un ragazzo gay di 21 anni, dopo avergli chiesto 'Sei fro**o?'. Una contusione alla mandibola, ematomi su naso, nuca, guancia e uno stiramento sulla gamba sinistra, la e aggressione è stata riferita dagli amici del ragazzo al servizio Gay Help Line 800713713, dal quale abbiamo offerto subito assistenza alla vittima".

La stessa vittima dell'aggressione ha raccontato come si sarebbero svolti i fatti: "Prima di aggredirmi mi hanno chiesto sei frocio - ha spiegato - ed ho negato per paura come se fosse una colpa. Trovo ingiusto che persone del genere possano avere un figlio e io no", ha dichiarato invitando a non avere paura.

Spiega Fabrizio Marrazzo, responsabile Gay Center e del numero verde Gay Help Line 800 713 713, a cui arrivano ogni anno circa 20 mila segnalazioni: "Serve subito una legge contro l'omofobia.
Il numero di aggressioni registrate in Italia richiede un pronto intervento del governo, ci sono oltre 50 episodi di omofobia al giorno".

"Facciamo appello al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al sottosegretario Vincenzo Spadafora". Conclude Marrazzo: "È necessario un piano concreto contro l'omofobia, partendo da Roma, per questo richiediamo anche un incontro urgente alla Sindaca di Roma Virginia Raggi".

(Dire) (Foto: Manifestazione anti-omofobia)


ARTICOLI CORRELATI
Ieri notte è apparso uno striscione. Blitz di Lotta Studentesca e Forza Nuova
In merito alle aggressioni nei pressi del Gay Village: quando un'aggressione diventa motivo di propaganda
Andrea R., un ragazzo gay di Ostia, da giovedì scorso non è più tornato a casa, amici e familiari pubblicano la foto
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Per motivi di gelosia, ha colpito con un fendente al collo la moglie e si è chiuso in casa con i tre figli piccoli
2
Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un bollettino con fase operativa di attenzione per vento su tutte le zone di allerta del Lazio
3
Transitando in lungotevere San Paolo, il militare ha notato due giovani dare un’occhiata all’interno di un’auto lì parcheggiata
4
La ladra è stata sorpresa dopo aver asportato denaro dalle cassette delle offerte di due chiese del centro storico
5
Non c'è pace per Virginia Raggi. La prima cittadina era convinta che anche questa storia fosse alle spalle
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]