INTERVENIRE CON URGENZA
Roma, Viadotto Magliana: "Sussistono elevate possibilità di un crollo"
Il prof. Remo Calzona, già allievo di Morandi, subito dopo la tragedia di Genova ha rinnovato l'allarme

"Da anni si susseguono gli allarmi circa la stabilità del viadotto della Magliana progettato da Riccardo Morandi. In uno studio della facoltà di ingegneria dell'Università La Sapienza, illustrato nel gennaio scorso in un convegno, è stata nuovamente evidenziata l'urgenza di intervenire con un significativo restauro o con l'abbattimento. Non c'è più un minuto da perdere". Cosi' in una nota il capogruppo del Pd capitolino Antongiulio Pelonzi.

"Il ponte che collega l'Eur all'autostrada per l'aeroporto di Fiumicino - prosegue Pelonzi - è percorso giornalmente da migliaia di autoveicoli. Un flusso di traffico incomparabile rispetto a quello del 1950 quando fu inaugurata l'infrastruttura.

Il professor Remo Calzona, già allievo di Morandi, due giorni fa subito dopo la tragedia di Genova in una intervista a un quotidiano nazionale ha rinnovato allarme: 'la struttura romana presenta da tempo gravi difetti, non è mai stata collaudata, non è stata sottoposta a prove di carico e di tensione.

È un ponte fuorilegge da quando è stato aperto'. Calzona ha inoltre dichiarato che sussistono elevate possibilità di un crollo: 'il ponte ha superato di quasi vent'anni il termine della vita di questo tipo di strutture'". "A fronte dell'elevato rischio di crolli è quindi necessario intervenire con la massima urgenza.

La sindaca Raggi agisca e acceleri la procedura di realizzazione del Ponte dei Congressi, al tempo stesso riesamini anche la possibilità di costruire anche il ponte di Traiano di supporto al nuovo stadio dell'A.S. Roma. L'amministrazione capitolina riconsideri inoltre la recente decisione presa dalla giunta, circa l'opportunità di mantenere in esercizio il ponte della Magliana. La sicurezza dei cittadini non può attendere", ha concluso Pelonzi. (Uct/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
Inizieranno mercoledì le operazioni preliminari, in attesa degli interventi straordinari nella primavera del 2019
Obiettivo è limitare i disagi ai pendolari, accorciando i tempi di percorrenza
“Il viadotto della Magliana è stato sottoposto ad accurate indagini e non vi è il rischio di crolli”
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]