SITUAZIONE RIFIUTI
Roma, treno-discarica al Salario: nessun intervento prima di Ferragosto
L'accordo con le società tedesche e austriache è scaduto a giugno e da allora il treno non si è mosso dalla stazione

"Un treno con 700 tonnellate di rifiuti della Capitale è fermo da due mesi sotto il sole al Nuovo Salario perché Ama e Comune non individuano una destinazione". Questa la denuncia che nei giorni scorsi aveva lanciato Legambiente Lazio in merito alla situazione del treno-discarica fermo da giugno sui binari della stazione Roma smistamento, vicino alla fermata della FL1 a Villa Spada, nel Municipio III.

Come riporta oggi il giornale "Il Messaggero", dopo oltre due mesi comincerà finalmente il 16 agosto l'operazione di svuotamento e di smaltimento dei rifiuti.

Il treno sarebbe dovuto partire l'11 giugno per la Germania e l'Austria, dove i rifiuti sarebbero stati smaltiti all'interno di inceneritori locali. Ma l'accordo con Enki - la società austriaca che gestiva i rifiuti - è scaduto e da allora non è stato più rinnovato, lasciando di fatto il treno fermo ai blocchi di partenza.

Roberto Sacchi, presidente di Legambiente Lazio, solo pochi giorni fa aveva commentato così la vicenda:"Il Comune di Roma deve individuare subito la destinazione del treno e il luogo dove portare quei rifiuti chiedendo alla Regione l’autorizzazione in deroga per il conferimento. Oppure Ama deve prendersi la responsabilità di svuotare immediatamente quel treno di monnezza. Invieremo alla procura un esposto, perchè se si configurassero reati ambientali secondo legge 68/2015, si dovrebbero individuare le responsabilità per la presenza a Roma del treno della vergogna".


ARTICOLI CORRELATI
Roma nord uno dei quartieri più colpiti. Viale Ionio, Val melaina e via Ugo Ojetti le zone più colpite. Ovunque alberi caduti
Le zone di Nuovo Salario, Prati Fiscali, Colle salario, Montesacro, Porta di Roma e Conca D'Oro sono sott'acqua...
"Oltre settecento tonnellate di rifiuti romani fermo da due mesi a pochi metri dalle case del quartiere Salario"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La storica e straziante sentenza dopo dieci anni di indagini: per due carabinieri la condanna per omicidio preterintenzionale
Data di pubblicazione: 2019-11-14 18:22:39
2
LA SENTENZA PER I MEDICI COINVOLTI NEL CASO CUCCHI Caso Cucchi, sentenza per i medici: un'assoluzione e quattro prescrizioni
La sentenza del terzo processo d'Appello nei confronti di cinque medici dell'ospedale Sandro Pertini di Roma
Data di pubblicazione: 2019-11-14 17:50:42
3
Il vicebrigadiere Mario Cerciello era stato ucciso il 26 luglio a coltellate, aveva lasciato la pistola in caserma
Data di pubblicazione: 2019-11-14 15:14:22
1
Nello scontro frontale tra due veicoli, una donna di 47 anni è deceduta e la figlia 14enne che era a bordo con lei si trova in codice rosso al Sandro Pertini
Data di pubblicazione: 2019-11-13 10:34:06
2
La dinamica è stata ricostruita grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza interne al bar
Data di pubblicazione: 2019-11-12 08:18:11
3
All'alba di mercoledì 13 novembre sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza per spaccio e traffico di droga
Data di pubblicazione: 2019-11-13 08:06:23
4
Accade a 50 dipendenti di un’azienda di televendite di gioielli. Quest'assurda vicenda è lo specchio di una crisi molto più profonda
Data di pubblicazione: 2019-11-12 08:24:36
5
"Nel giro di dieci mesi dall'apertura abbiamo superato i 200 posti letto attivi e un incremento dei pazienti al Pronto soccorso
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:25:27
1
Il 24enne è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa la notte del 23 ottobre scorso davanti al pub John Cabot, nella zona di Colli Albani
Data di pubblicazione: 2019-11-04 21:47:41
2
Nello scontro frontale tra due veicoli, una donna di 47 anni è deceduta e la figlia 14enne che era a bordo con lei si trova in codice rosso al Sandro Pertini
Data di pubblicazione: 2019-11-13 10:34:06
3
Dall'omicidio del "re del caffè" Palombini al sequestro dell'Axa: una vita da delinquente
Data di pubblicazione: 2019-11-06 08:04:46
4
Bilancio tragico per l'incidente avvenuto sulla Roma-Fiumicino: perde la vita una giovane ragazza. Traffico il tilt, bloccata la tratta in direzione Fiumicino
Data di pubblicazione: 2019-11-04 19:20:10
5
Ennesimo caso di violenza a Cinecittà Est: rapinatori prendono in ostaggio il cassiere armati di coltello. L'esasperazione dei residenti è alta
Data di pubblicazione: 2019-11-08 10:30:37
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]