SPIAGGE E LEGALITÀ
Roma, UGL denuncia: la spiaggia Tiberis frutto di un accordo con i Rom?
Il sindacato ha diramato una nota in cui cita collegamenti diretti fra l'amministrazione capitolina e un clan

"Apprendiamo dagli organi di stampa, come appartenenti alle istituzioni avrebbero stretto un accordo con un esponente della Comunità Rom - noto alle cronache con il soprannome di Zorro - per garantire la sicurezza sulla spiaggia sul Tevere nota come Tiberis Beach, di recente inaugurazione".

Questo quanto afferma Marco Milani, Coordinatore Romano della UGL Polizia Locale, in una nota diramata oggi a mezzo stampa. L'accusa è rivolta alla spiaggia recentemente inaugurata nel quartiere Marconi, sulla sponda del fiume Tevere.

"Nel rammentare come la Polizia Locale di Roma Capitale sia stata in passato impegnata nel ripristinare la legalitâ in complesse operazioni esperite anche nei confronti dei soggetti coinvolti - prosegue Milani - non possiamo non considerare gravissima qualsiasi attivitâ di delegare a soggetti non pubblici attivitâ di vigilanza e sicurezza, specialmente ove non si tenga conto dei requisiti, giuridici e morali, delle persone coinvolte."

"Nel ribadire che, ove confermato, saremmo in presenza di un episodio gravissimo che rappresenterebbe uno schiaffo al lavoro dei caschi bianchi romani, l'Organizzazione Sindacale scrivente non puó che auspicarci un immediata smentita da parte di Roma Capitale", conclude la nota.


ARTICOLI CORRELATI
Come riporta il quotidiano "Il Messaggero", la Squadra Mobile Capitolina è al lavoro per fare luce sulla vicenda
La spiaggia è a ingresso libero. È stata attrezzata con sdraio, docce, distributori automatici, spogliatoi e ombrelloni
"Invitiamo amministrazione e comando, a mettere in atto il massimo sforzo per la protezione individuale e gli aggiornamenti operativi dei 6.000 caschi bianchi romani"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Vigili del fuoco in azione già da prima dell’alba. AGGIORNAMENTI IN CORSO: le decisioni del Campidoglio
2
Due incendi a viale dei Colli Portuensi, quattro contenitori Ama bruciati e un'auto danneggiata. Non si esclude l'ipotesi dolosa
3
Si chiama "Sand Nativity" ed è stato realizzato con la sabbia dorata della spiaggia di Jesolo da quattro scultori selezionati dal Comune di Jesolo
4
Ruspe in azione al Med Net, piccolo stabilimento alla foce del Canale dei Pescatori
5
"Amatrice è nota in tutto il mondo non solo per i suoi 'Spaghetti all'Amatriciana', ma anche perché di amatriciani a Roma ve ne sono tantissimi"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]