TRAGEDIA
Tragedia ad Acilia: ritrovata senza vita la 39enne scomparsa sabato
Da quattro giorni i familiari ne avevano denunciato la scomparsa: a ritrovarla è stato un residente della zona

È stato ritrovato ad Acilia, in un casale in via Gerardo Beccaro, il cadavere di Sara Cipolla, la 39enne scomparsa in circostanze misteriose lo scorso 28 luglio.

Ad accorgersi del corpo della donna è stato nella serata di ieri il proprietario dell’abitazione che, dopo averla trovata agonizzante sulla soglia del cancello, ha subito contattato i soccorsi tramite il 118. Sara, riferisce il soccorritore, era pallida e respirava a fatica. Inutile però l’intervento dell’ambulanza: la giovane non ce l'ha fatta.

Sul posto sono intervenuti prontamente gli agenti del commissariato di Ostia, già impegnati nelle ricerche da quattro giorni, dopo la denuncia dei familiari. La borsa della ragazza, rinvenuta accanto al corpo, è risultata piena di farmaci di vario genere, mentre sul corpo – ha affermato il medico legale - non erano presenti segni di violenza.

Solo l’autopsia disposta nei prossimi giorni farà emergere dettagli più chiari sulle cause del decesso.


ARTICOLI CORRELATI
La donna, sbalzata via dall'auto che l'aveva appena presa, è stata travolta da un furgone. Morta poco dopo l'arrivo in ospedale
Una tragedia per i cittadini delle borgate come Giardini di Corcolle, Castelverde e Osa che si vedranno costretti a effettuare dei veri e propri viaggi
Il piccolo aveva lottato per 5 giorni, ricoverato in gravi condizioni al policlinico Gemelli di Roma. Non c'è stato nulla da fare
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]