EX ABITANTI CAMPO NOMADE
Roma, Si sono spostati a Prima Porta gli sgombrati del Camping River
Dormono in strada con coperte sul marciapiede, sulla piazza davanti la stazione

Si trovano quasi tutti a Prima Porta gli 'esuli' del Camping River di Roma. Decine di famiglie sono accampante sulla piazza davanti alla stazione, da venerdì (giorno dello sgombero) con bambini di tutte le età, una in particolare con la sindrome di Down. "Siamo tutti qui - hanno detto all'agenzia Dire - dormiamo in strada con coperte sul marciapiede. Non c'è stata alcuna assistenza dal Comune se non le loro proposte di dividere le famiglie".

Con il caldo torrido e nessun riparo le giornate sono particolarmente lunghe: "Siamo sparsi in questa piazza a cercare un po' d'ombra. C'è chi va a fare un po' di spesa, chi va a lavorare, ma non sappiamo che fare e viviamo alla giornata". Intanto poco fa le forze dell'ordine sono intervenute sul posto per identificare i rom presenti a seguito di segnalazioni da parte dei residenti. (Dire)

(Foto di repertorio)


ARTICOLI CORRELATI
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Il rientro volontario assistito presso il Paese di origine è collegato a un progetto di inserimento socio-lavorativo
Il punto della situazione: La Barbuta? Aperto, Monachina? Aperto. Castel Romano? Aperto. Camping River? Aperto...
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
La donna, impiegata in un convitto per persone disabili, si sentiva al sicuro all’interno della struttura, ignorando di essere già monitorata dai Carabinieri
2
"L’amministrazione di Roma Capitale ha deciso di non dare più quel sostegno sul quale contavamo ogni anno. Impossibile per noi affrontare spese"
3
L'incidente è avvenuto in via Tiberina al Km 9.600, coinvolte una moto, un autocarro e un'autovettura
4
Secondo alcune testimonianze da accertare, pare che il bambino, insieme ai genitori, stesse attraversando sulle strisce quando è stato investito
5
La vittima, un 55enne, stava parlando con alcuni ragazzi in zona largo Preneste, quando uno di loro gli si è scagliato improvvisamente contro
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]