BANCOMAT MANOMESSO
Piazza S. Pantaleo: Montano skimmer e telecamere su un bancomat
Sono tornati, in piena notte, per recuperare skimmer e telecamere ormai pieni di codici e dati relativi a carte di credito

Sono tornati, in piena notte, per recuperare skimmer, telecamera e apparecchiature elettroniche, ormai pieni di codici e dati relativi a carte di credito di ignare vittime, che avevano installato su uno sportello bancomat in piazza di S. Pantaleo, a due passi da piazza Navona.

Ad attenderli sul posto, loro malgrado, hanno trovato i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina che li hanno arrestati. In manette sono finiti due cittadini bulgari, di 40 e 41 anni, entrambi senza fissa dimora e con precedenti.

Ieri sera, transitando nella piazza, i Carabinieri hanno notato il bancomat manomesso mediante il montaggio di skimmer e apparecchiature informatiche, tra cui una microcamera alimentata da una batteria di cellulare e alcune schede di memoria, idonee a carpire i codici pin e i dati della carta di credito che le ignare vittime inserivano. I Carabinieri hanno quindi eseguito un prolungato servizio di appostamento che ha permesso qualche ora dopo di fermare in flagranza i due malfattori che erano tornati sul posto per recuperare l’attrezzatura.

I Carabinieri hanno sequestrato, rinvenuti in loro possesso, un pc portatile contenente file con oltre 30 codici pin, probabilmente recuperati e archiviati precedentemente, diverse unità di memoria elettronica (pen drive, memory card, micro Usb), tre telefoni cellulari, 2 carte magnetiche su cui venivano riversati codici clonati, due skimmer, una microcamera, batterie e cavi elettrici, oltre a nastro adesivo, colla, forbici e attrezzi vari, utilizzati per fissare il tutto lungo lo sportello bancomat, e due banconote da 500 euro.

Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo. Dovranno difendersi dalle accuse di accesso abusivo a sistema telematico  e detenzione abusiva di codici di accesso a sistemi telematici, e di intercettazione, impedimento o interruzione illecita di comunicazioni telematiche e installazione di apparecchiature atte ad intercettare comunicazioni telematiche.

LEGGI ANCHE

Morlupo, Bimbo di 4 anni rischia di annegare in piscina in centro estivo

Roma, Estorceva denaro minacciando anche di uccidere le vittime

Roma, Albero cade e travolge 2 auto in via Lanciani, una persona ferita


ARTICOLI CORRELATI
Perdita di posti di lavoro, taglio dei diritti, riduzione dei salari, svendita del patrimonio pubblico, sgomberi degli occupanti di case e spazi sociali
Due romeni li hanno condotti in uno stabile sulla Tuscolana e hanno preso a bastonate la donna, gravemente ferita
Ennesimo episodio di criminalità nel quartiere di Casal Monastero, dove la notte non è mai sicura
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Vigili del fuoco in azione già da prima dell’alba. AGGIORNAMENTI IN CORSO: le decisioni del Campidoglio
2
Si chiama "Sand Nativity" ed è stato realizzato con la sabbia dorata della spiaggia di Jesolo da quattro scultori selezionati dal Comune di Jesolo
3
Due incendi a viale dei Colli Portuensi, quattro contenitori Ama bruciati e un'auto danneggiata. Non si esclude l'ipotesi dolosa
4
Ruspe in azione al Med Net, piccolo stabilimento alla foce del Canale dei Pescatori
5
"Amatrice è nota in tutto il mondo non solo per i suoi 'Spaghetti all'Amatriciana', ma anche perché di amatriciani a Roma ve ne sono tantissimi"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]