SGOMBERO
Roma, Magliana: Sgombero insediamento abusivo con baracche, auto e cani
L'insediamento è sorto nell'area tra via Asciano e via Pian due Torri, presso il viadotto della Magliana

"È in corso una importante operazione di sgombero di un insediamento abusivo sorto nell'area golenale del Tevere tra via Asciano e via Pian due Torri, presso il viadotto della Magliana. L'intervento è frutto dell'intenso lavoro dell'Ufficio Speciale Tevere istituito dall'Amministrazione Capitolina su proposta dell'Assessorato alla Sostenibilità Ambientale per coordinare le competenze di circa 10 diversi uffici ed enti e per permettere azioni concrete di lotta al degrado come quella di oggi.

La Polizia locale di Roma Capitale sta eseguendo le operazioni di sgombero mentre per la rimozione di baracche e rifiuti sono state attivate le competenze che la Regione Lazio ha sulle aree golenali del Tevere". Lo scrive su Facebook Pinuccia Montanari, assessore capitolino all'Ambiente.

Al momento dello sgombero, spiega Montanari, "il campo era semivuoto e molte baracche erano abbandonate. La Polizia Locale ha censito 29 persone che si sono allontanate spontaneamente. Due gatti e due cani sono stati trasferiti al canile di Muratella. I cani sono dotati di microchip e ciò consentirà di provare a rintracciare i proprietari. All'interno del campo sono state ritrovate anche cinque auto senza targa e un'auto con l'assicurazione contraffatta il cui proprietario è stato individuato e denunciato.

Da anni situazioni di degrado umano, sociale ed ecologico come quella affrontata oggi arrecano danni all'ambiente e disagi alla città. Per noi il fiume Tevere è il cuore di Roma, luogo di natura, storia e bellezza. Per questo siamo fortemente impegnati in una complessa attività di coordinamento tra competenze e uffici per recuperarlo ad una dimensione di normalità, legalità e decoro".   (Dire) (Foto di repertorio)


ARTICOLI CORRELATI
Il prof. Remo Calzona, già allievo di Morandi, subito dopo la tragedia di Genova ha rinnovato l'allarme
Obiettivo è limitare i disagi ai pendolari, accorciando i tempi di percorrenza
Inizieranno mercoledì le operazioni preliminari, in attesa degli interventi straordinari nella primavera del 2019
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Potrebbe essere un’oasi in mezzo alle auto con alberi, area giochi per bambini, ma siamo nella Capitale in rovina. Ma dove sono gli amministratori?"
2
L'episodio ha provocato la frattura composta del quinto metatarso del piede sinistro della vittima
3
L'uomo dopo essersi impossessato del mezzo parcheggiato in viale America, ha cercato di dileguarsi in tutta fretta
4
La vittima, spaventata dall’aggressività dell’uomo e dalle continue richieste di denaro aveva tentato da subito, di interrompere la relazione
5
Le operazioni di risanamento proseguiranno nei prossimi giorni
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]