AIUTO DEI CANI ANTIDROGA
Colle Oppio, 5 pusher arrestati. 1300 dosi di droga sotterrate VIDEO
Facevano cadere in terra le dosi, che venivano poi raccolte dagli acquirenti. Il tutto per passare inosservati

5 pusher arrestati e circa 1300 dosi di droga, tra hashish e marijuana sequestrate, è il bilancio dei servizi antidroga effettuati nelle ultime ore dagli agenti del Commissariato Esquilino nella zona del Parco di Colle Oppio.

Il continuo monitoraggio del fenomeno dello spaccio effettuato dai poliziotti del commissariato, aveva fatto riscontrare negli ultimi tempi una recrudescenza del fenomeno. Immediati sono scattati i servizi di appostamento, che hanno consentito di documentare lo stratagemma utilizzato dai pusher per poter spacciare la droga con il minimo rischio.Il “modus operandi” utilizzato prevedeva una precisa ripartizione dei compiti: alcuni di loro avevano il compito di ricevere le ordinazioni, altri riscuotevano il denaro, altri ancora consegnavano lo stupefacente. La consegna veniva effettuata senza il classico passaggio di mano in mano, ma facendo cadere in terra le dosi, che venivano poi raccolte dagli acquirenti, proprio per cercare di passare inosservati.

La droga era interrata in alcune buche, realizzate nelle parti più nascoste del parco, spesso ricoperte da una fitta vegetazione.Tutti questi accorgimenti, però, non sono serviti ai pusher per restare impuniti e gli investigatori della Polizia di Stato, dopo aver scoperto il meccanismo, sono passati all’azione.

Grazie anche all’ausilio dei cani antidroga, che hanno permesso di rinvenire circa 1300 dosi di hashish e marijuana, pronte per lo spaccio, gli agenti sono riusciti a cogliere in flagrante i 5 pusher, 4 extracomunitari e un italiano,  di età compresa tra i 20 ed i 32anni, che sono quindi finiti in manette. Per tutti, il reato contestato è la detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE

Roma, Ironia della sorte: La Raggi inciampa in una buca

Roma, Investimento mortale e scontro tra auto e moto: due persone morte

Roma, Via del Corso: Divieto di transito per taxi e mezzi pubblici


ARTICOLI CORRELATI
Il giovane pusher era stato notato aggirarsi in vicolo di Casalotti in atteggiamento sospetto
Sono stati rinvenuti 82 g. di marijuana, 27 g. di hashish, 18,5 g. di crack, 18,4 g. di cocaina, 6,7 g. di ecstasy e 17,6 g. di droga sintetica
Operazione della Polizia: arrestato un residente all'Eur che spacciava al Tiburtino e un 20enne di Monteverde
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]