PSICOLOGO IN CITTA'
Il ruolo dello Psicologo a Roma: l’aiuto del terapista in una metropoli
Molti studi hanno evidenziato come un individuo che vive in contesti metropolitani abbia un'inclinazione maggiore ai disturbi psicologici

Nonostante la crescente diffusione della psicoterapia, sia come numero di specialisti che di pazienti, persistono ancora stereotipi e luoghi comuni che portano alcune persone ad essere riluttanti circa la possibilità di rivolgersi ad uno psicologo.

Se guardiamo da vicino però quella che è la società moderna, soprattutto lo stile di vita di chi abita le grandi metropoli come Roma, ci rendiamo subito conto del grande aiuto che un professionista potrebbe offrire per moltissime persone. Ci riferiamo soprattutto alle numerose cause di stress che minano tutti i giorni la salute psicofisica dei cittadini.

Numerosi studi hanno evidenziato come un individuo che vive in contesti metropolitani presenti un'inclinazione maggiore ai disturbi psicologici come stress, ansia e depressione rispetto a chi abita in contesti rurali.

Proprio per questo, ricorrere all’aiuto di un terapista come il dottor Fabio Meloni, psicologo a Roma, non è niente di cui vergognarsi ma può anzi risultare fondamentale al fine di evitare la degenerazione di problemi di lieve entità come lo stress quotidiano in patologie ben più gravi.

L’attività dello psicologo mira ad individuare le situazioni che danno vita a un disagio e le relative cause scatenanti allo scopo di risolvere il problema alla radice.

È quindi appurato che l’aiuto di uno psicologo sia di grande importanza al fine di affrontare le cause di stress nei contesti metropolitani come la città di Roma.

Le principali cause di stress a Roma e nelle grandi metropoli

Vivere in una metropoli è sicuramente stressante per via dell’affollamento, del traffico, dei forti rumori e dei frenetici ritmi di vita. Se a tutto ciò aggiungiamo la complicità di una situazione economica non ottimale, la precarietà del lavoro, nonché l’elevato tasso di disoccupazione e determinate situazioni familiari caratterizzate da frustrazione, non stupisce trovare, in un contesto metropolitano come quello di Roma, un elevato numero di persone che potrebbero aver bisogno di un supporto da parte di uno psicologo.

I numerosi fattori di stress possono sfociare in dipendenze di vario genere, come droghe, alcool e gioco d’azzardo, o in una situazione opposta, quella del “ritiro sociale”, che consiste nell’eliminazione di ogni contatto con l'esterno, rischiando di innescare un circolo vizioso che può portare addirittura alla fobia sociale.

Queste problematiche possono portare le persone ad accusare numerose problematiche tra cui:

  • stress;

  • sensazione di inadeguatezza;

  • palpitazioni;

  • attacchi di panico;

  • tremori;

  • ansia generalizzata;

  • depressione;

  • claustrofobia;

  • demofobia (paura della folla e di luoghi affollati)

L’aiuto dello psicologo contro lo stress

Lo psicologo ricopre un ruolo particolarmente delicato, motivo per il quale chi vive in contesti metropolitani e decide di richiedere un supporto contro lo stress, dovrebbe affidarsi alla competenza ed all’esperienza di professionisti come il dottor Fabio Meloni, disponibile nei due studi del quartiere Africano e di Trastevere.

Uno psicologo esperto è in grado di individuare le cause dei disturbi sulla base del trascorso e delle esperienze del paziente agendo alla radice del problema e permettendogli di ritrovare la capacità di relazionarsi con gli altri in armonia.

Al fine di recuperare l’autostima e la fiducia in se stessi, il paziente può affrontare terapie di gruppo, apprendere tecniche di controllo della respirazione e di gestione dell’ansia. Il terapista individuerà quello che è il percorso più adeguato per il paziente creando con esso una relazione di fiducia duratura e fornendogli gli strumenti più utili per affrontare i problemi quotidiani.


ARTICOLI CORRELATI
In occasione della Festa della Mamma 2016 abbiamo inaugurato questa nuova rubrica dedicata alle famiglie. Si chiama Oplà!
Per Sergio Castellitto Roma è nei guai e avrebbe bisogno di un bisturi mentre Alemanno di uno psicologo
Tic Edizioni, una casa editrice indipendente, ha disegnato una mappa immaginaria della metro
I PIU' LETTI IN RUBRICHE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Luttuosi, snob e cattivi
2
Il magnate uzbeko Alisher Usmanov, amante dell'arte, ha un patrimonio stimato intorno ai 14 milioni di euro
3
La testimonianza di Alberto Palladino, 28enne reporter romano
4
Chi ha venduto a prezzo di mercato un immobile acquisito in regime di edilizia agevolata, oggi potrebbe evitare la restituzione della differenza di prezzo
5
Comunque la mettiate: le tette hanno e avranno sempre un potere. Soprattutto sulle donne
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]