4 MINORENNI
Flaminio, Sgominata babygang, divenuta l'incubo dei ragazzini della zona
Quattro minorenni aggredivano e rapinavano i loro coetanei tra piazza del Popolo, villa Borghese e piazzale Flaminio

Era una vera e propria baby gang quella che aggrediva e rapinava adolescenti nell’area tra piazza del Popolo, villa Borghese e piazzale Flaminio.

Quattro giovanissimi, di età compresa tra i 14 e 16 anni, diventati l’incubo dei loro coetanei, sono stati identificati e denunciati dai Carabinieri della Stazione Roma Piazza Farnese con l’accusa di rapina in concorso. Ieri pomeriggio, la gang - due ragazze, una di Roma e una di Tivoli, e due ragazzi romani – ha avvicinato un 14enne romano, che era in compagnia di alcuni amici, e lo ha aggredito colpendolo con pugni al volto, tentando di derubarlo dello smartphone e di una collanina d'oro. Ma la reazione della comitiva li ha messi in fuga.

Intervenuti sul posto, i Carabinieri hanno acquisito le informazioni e le descrizioni dei piccoli bulli che sono stati rintracciati e fermati, qualche ora dopo, nei pressi di villa Borghese. In loro possesso, i Carabinieri hanno rinvenuto uno smartphone e un abbonamento ATAC intestato ad un altro giovane, 14enne romano. Oggetti rapinati alla vittima nello stesso pomeriggio e con le stesse modalità, in via Giambattista Vico, nei pressi di piazzale Flaminio. Anche in questo caso, la vittima è stata aggredita con pugni al volto prima di essere derubata. I due giovani aggrediti sono stati entrambi medicati presso l’ospedale “Santo Spirito” per contusioni e ferite al volto, guaribili in 5 e 7 giorni.

I fermati sono stati denunciati e riaffidati ai genitori, ma restano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

LEGGI ANCHE

Roma, Bagno in fontana storica? Multa di 450 euro e Daspo di 48 oreRoma,

Nobili: M5s fa voto scambio con asfalto, tappa buche solo per voto

Centocelle, A soli 16 anni aggredisce, picchia e deruba 21enne

 


ARTICOLI CORRELATI
Piazzale Flaminio individuato come luogo sperimentale in quanto crocevia del trasporto capitolino
Arrestato dalla Polizia un 51enne con precedenti, che seminava il panico tra Piazza Mancini e Piazzale Flaminio
La studentessa è stata insultata e picchiata da alcuni coetanei, tra i quali anche ragazze. Non si esclude movente raziale
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il ragazzo, di diciassette anni, è stato perso di vista pochi minuti dopo essersi tuffato. Il suo corpo è stato trovato privo di vita dalla Gardia costiera

2
La 45enne è ancora in prognosi riservata al Policlinico Umberto I. Il mezzo è stato posto sotto sequestro
3
Nei quartieri Tor Bella Monaca, Porta Maggiore, San Basilio, Romanina, Prenestino, Casilino, Prati, Viminale, Esquilino e San Paolo
4
L'impatto è avvenuto poco dopo la mezzanotte all'altezza di via del Trotto
5
Appuntamento nei municipi dispari con la campagna "Il Tuo quartiere non è una discarica"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]