ABUSIVISMO E DEGRADO
Roma, Spaccia biglietto Atac per biglietto ingresso Colosseo a 79enne
Aveva in tasca una serie di biglietti Atac usati, pronti per essere rifilati come biglietti validi per visitare il Colosseo

Ieri pomeriggio, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’abusivismo commerciale e del degrado nel quadrante del centro storico, in particolare nell’area del Colosseo, via dei Fori Imperiali, via del Corso e Fontana di Trevi, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno arrestato 3 persone e un’altra denunciata, contravvenzionato 8 venditori ambulanti, elevato sanzioni amministrative per 41.350 euro e sequestrato prodotti con marchi contraffatti e vari oggetti venduti senza autorizzazione.

In manette, con l’accusa di truffa aggravata, è finito un 57enne romano, senza occupazione e con precedenti. Sotto gli occhi dei Carabinieri in borghese, infiltrati tra la folla di turisti in piazza del Colosseo, l’uomo, spacciandosi per promotore turistico, è riuscito a vendere, per 17 euro, un biglietto ATAC usato,  spacciandolo per biglietto di ingresso per l’ Anfiteatro Flavio, ad una turista francese di 79 anni. I Carabinieri dopo avere assistito alla scena lo hanno bloccato e lo hanno arrestato. In tasca aveva altri 6 biglietti usati pronti ad essere venduti come biglietti per il Colosseo.

In via dei Fori Imperiali e in via del Leoncino, arrestate anche due borseggiatrici, una 21enne bosniaca e una 26enne bulgara, colte in flagranza mentre derubavano due turisti del portafogli e dello smartphone.

In largo Corrado Ricci, i Carabinieri hanno denunciato un 65enne della Repubblica Domenicana, già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di una borsa contenente una tronchese, un cacciavite, un coltello e una borsa schermata con carta stagnola, attrezzi probabilmente utilizzati per eludere i sistemi antitaccheggio dei negozi. Un 50enne peruviano, sprovvisto di patente perché revocata che guidava un veicolo già sottoposto a fermo amministrativo è stato contravvenzionato per un totale di 5000 euro.

Infine 8 cittadini stranieri (sette del Bangladesh e uno del Senegal) sono stati contravvenzionati per la vendita ambulante senza autorizzazione. I Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato migliaia di pezzi tra aste allungabili per selfie, power bank, cover per smartphone, borse da donna, cappelli e sciarpe che tentavano di vendere ai passanti, anche con fare insistente.


ARTICOLI CORRELATI
Quest’anno, il Capitano spegnerà 39 candeline e Atac, per augurargli buon compleanno, ha messo in vendita 500mila bit con la sua immagine
Il convoglio è rimasto fermo per alcuni minuti, causando rallentamenti sulla linea A
In poche ore, la forte stretta dei Carabinieri ha permesso di arrestare 10 borseggiatrici, tutte nomadi, colte sul fatto
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Gli arrestati, fra cui 7 donne, sono ritenuti responsabili di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti
2
Danneggiati i cavi della linea ferroviaria: treni in ritardo e corse cancellate
3
Resosi conto di aver rubato l'auto alla madre del calciatore giallorosso, forse ladri amanti della Roma, hanno fatto marcia indietro
4
Un famoso commerciante dell'arredamento di Roma, rimasto vittima dei Casamonica, racconta i metodi estortivi del Clan
5
L'uomo nascondeva dietro le lapidi 1.092 grammi di cocaina e una pistola risultata rubata
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]