LE BUCHE NELLA CAPITALE
Salvini: Non ho visto buche sulle strade di Roma. "Tappami" risponde...
"Romani, ricordatevi di Salvini ogni volta che prendete una buca"

A Roma non ci sono buche. L'ha detto nel corso di una diretta facebook, il leader del Carroccio, Matteo Salvini. "Non ci sono, almeno non da dove parlo io", ha evidenziato Salvini. Una dichiarazione curiosa e che però ha anche una valenza politica poiché sta ad indicare l'ottimo stato delle trattative sul governo fra M5s e Lega.

"Il leader della Lega (già Lega Nord - Roma Ladrona, Padania Libera) cambia idea. La Capitale è un'isola di buon governo. Apprendiamo con sincero sconcerto che il futuro junior partner nella coalizione di Governo con i 5 Stelle ha preso a pesci in faccia milioni di romani asserendo candidamente in una diretta Facebook che a Roma 'non ci sono buche' per poi aggiungere, con la coda di paglia, 'almeno dove sto io'. Dove stava Salvini, ci chiediamo. In un parco alberato?". Lo dichiara Cristiano Davoli, presidente dell'associazione Tappami.

"Per noi è semplicemente incredibile che il desiderio di ingraziarsi i neo alleati porti ad un'affermazione cosi' goffa e smaccatamente offensiva per tutti i cittadini di Roma. Da anni lottiamo con il collasso della manutenzione stradale firmato dal sindaco Virginia Raggi- prosegue Davoli- Da anni ci distruggiamo ruote e auto su strade colabrodo o rischiamo la vita sui veicoli a due ruote. Da anni i volontari della nostra associazione vanno in giro a tappare le buche più pericolose chiamati dai residenti e con l'aperta ostilità del Comune e dei Municipi a guida 5 Stelle.

Ed oggi, bello bello, il Salvini aspirante ministro scende a fare due passi e lascia ad intendere che tutto questo i romani se lo sono sognato. Che 'dove sta lui' tutto è posto. Buono a sapersi che la strada tra Lega e 5 Stelle è l'unica che questi ultimi si sono ricordati di asfaltare. Ci ricorderemo di Salvini ad ogni buca che centriamo nel mondo reale fuori dal palazzo". (Com/Mgn/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
"Servirebbe organizzare i cittadini che vogliono dare una mano e invece si chiede di attendere altri mesi per un bando pubblico"
"Ci accusano di propaganda noi che rispondiamo alle richieste dei cittadini. Ma non è stato Beppe Grillo a dire a noi romani di darci da fare?"
Gli Angeli del Bello festeggeranno il Natale di Roma insieme alla squadra "Tappami" e altre associazioni con un primo intervento nella zona del II Municipio
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
1
Lui 26enne romano e lei 23enne de L’Aquila, detenevano oltre 700 g di droga tra marijuana, hashish e “pongo” (hashish in crema)
2
"Il segnale che vogliamo dare è innanzitutto un segnale di legalità, per far capire che lo Stato c'è, le istituzioni ci sono"
3
L'uomo ogni volta si giustificava accampando un errore della banca, alla quale aveva commissionato il bonifico per saldare il conto, sempre insoluto
4
L’inseguimento è durato diversi minuti, durante i quali la Mini è salita più volte sulle aiuole che dividono le 2 corsie della Colombo andando contromano
5
Lo scorso anno, secondo l’Inail, nella capitale sono stati 150 i casi di personale sanitario finito con giorni di malattia
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]