LA PROTESTA
Monte Mario, i cittadini scaricano l’immondizia davanti al Municipio
I residenti del quartiere, esasperati, hanno lasciato le buste dei loro rifiuti davanti alla sede di via Mattia Battistini

“Roma sommersa da settimane dalla spazzatura, nella completa indifferenza e nel silenzio di tutta l’Amministrazione capitolina. Consegniamo al Municipio 14 una porzione del nostro disagio. Da domani saremo pronti a bloccare le principali arterie stradali. I cittadini esasperati del Municipio XIV”.

È insieme a questo messaggio che i residenti del quartiere Monte Mario, esasperati e frustrati di fronte alle condizioni indecenti di Roma e, in particolar modo, del loro quartiere, hanno deciso di portare i sacchi della loro immondizia di fronte all’ingresso del Municipio, in via Mattia Battistini. Avanzi di cibo, plastiche, carta, frutta marcia, il tutto all’interno di sacchi stracolmi soprattutto di indignazione. Gli addetti dell’Ama hanno “liberato” l’entrata intorno alle 8:30.

Le immagini della protesta sono state divulgate dal consigliere del Municipio XIV Alberto Mariani sulla sua pagina Facebook.

LEGGI ANCHE:

Roma Est, si naviga a vista nell’immondizia FOTO

Roma e l’emergenza rifiuti, per Ama è colpa dei cittadini


ARTICOLI CORRELATI
L'annuncio del presidente del IX Municipio Santoro. Obiettivo: eliminare la prostituzione in strada all'Eur
Produrrebbero troppa immondizia: nei primi mesi del 2018 ci sarebbe stata una vera e propria "impennata" in tal senso
75.000 persone che non risultavano e che quindi non pagavano sono state scoperte e denunciate da AMA. “Come se l'intera città di Latina avesse smesso di pagare i rifiuti”
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
1
Lui 26enne romano e lei 23enne de L’Aquila, detenevano oltre 700 g di droga tra marijuana, hashish e “pongo” (hashish in crema)
2
"Il segnale che vogliamo dare è innanzitutto un segnale di legalità, per far capire che lo Stato c'è, le istituzioni ci sono"
3
L'uomo ogni volta si giustificava accampando un errore della banca, alla quale aveva commissionato il bonifico per saldare il conto, sempre insoluto
4
L’inseguimento è durato diversi minuti, durante i quali la Mini è salita più volte sulle aiuole che dividono le 2 corsie della Colombo andando contromano
5
Lo scorso anno, secondo l’Inail, nella capitale sono stati 150 i casi di personale sanitario finito con giorni di malattia
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]