IL COMUNICATO
Roma e l’emergenza rifiuti, per Ama è colpa dei cittadini
Produrrebbero troppa immondizia: nei primi mesi del 2018 ci sarebbe stata una vera e propria "impennata" in tal senso

Gli abitanti della città eterna producono troppa immondizia. È con questa giustificazione che Ama, la municipalizzata del Comune di Roma, domenica scorsa ha scelto di “difendersi” e di spiegare la nuova emergenza rifiuti a Roma.

In un comunicato ufficiale, l’azienda ha infatti fatto sapere che da gennaio 2018 si è verificata “un'inaspettata e considerevole impennata nella produzione di materiali ‘scartati' da residenti, lavoratori pendolari e turisti della Capitale”. Ben 17.000 tonnellate, ovvero il 3% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E per la prima volta dopo 7 anni, periodo in cui si era registrata una costante diminuzione della produzione di rifiuti, ha avuto luogo un brusco aumento, sia per ciò che concerne la raccolta differenziata sia quella indifferenziata.

Il periodo più critico sarebbe stato aprile, in cui c’è stato un picco di produzione dell’immondizia che ha superato dell’8% quella dello stesso mese del 2017. Anche il primo maggio ha visto “Dati di raccolta insolitamente alti”, con ben 500 tonnellate di rifiuti in più rispetto all’anno precedente.

Ma tutto ciò basta davvero a giustificare lo scempio davanti a cui cittadini e turisti si trovano basiti ogni santo giorno?

Ama sostiene di fare i salti mortali per far fronte alla drastica situazione, con turni lavorativi raddoppiati anche durante le festività. E che presto si vedrà finalmente luce: “Tutte le situazioni più critiche si stanno progressivamente recuperando per un veloce rientro alla normalità previsto per i prossimi giorni. Sono stati programmati giri supplementari di pulizia, anche nel pomeriggio odierno, attorno alle postazioni di raccolta svuotate dai mezzi compattatori, se e dove necessario” è scritto nel comunicato.

Comunque “Roma continua a differenziare registrando nel primo trimestre del 2018 un 44,8% di materiali riciclabili recuperati (rispetto al 44,4% dell’anno precedente)”. Magra consolazione se le nostre strade sono ancora stracolme di maestose montagne di lerciume.

LEGGI ANCHE:

VI Municipio, l'Ama scopre 30.000 utenze “fantasma”

Roma, Robilotta (Epi): Emergenza rifiuti responsabili Istituzioni locali


ARTICOLI CORRELATI
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
75.000 persone che non risultavano e che quindi non pagavano sono state scoperte e denunciate da AMA. “Come se l'intera città di Latina avesse smesso di pagare i rifiuti”
Il video mostra una frazione di Tor Bella Monaca in preda all'emergenza rifiuti.
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Al suo termine Roma Metropolitane tornerà ad essere una società risanata, sempre nel gruppo di Roma Capitale"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 15:21:46
2
L'autista sarà interrogato dal procuratore aggiunto Nunzia D'Elia e dal pm Antonio Clemente
Data di pubblicazione: 2019-10-17 14:52:01
3
"C'è la paura di andare a lavorare e non tornare più a casa. Io ho fatto questa provocazione: diamo il taser agli autisti. Qui veramente si rischia il morto"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:41:39
4
I treni della metro A transiteranno senza effettuare la fermata. Saranno sottoposte a revisione 12 scale mobili e 7 ascensori
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:53:19
1
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
2
Secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia Locale, non ci sono altri veicoli coinvolti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 12:13:48
3
"Abbiamo detto che attendiamo risposte anche su Ama, Farmacap, Multiservizi e tutte le partecipate che non funzionano"
Data di pubblicazione: 2019-10-14 19:32:44
4
Il conducente dell'auto, un uomo di 34 anni, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti tossicologici di rito
Data di pubblicazione: 2019-10-14 10:11:09
5
A quanto sostenuto dalle lavoratrici l'azienda ha tagliato il 30% dello stipendio di settembre adducendo il mancato pagamento di alcuni committenti
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:39:47
1
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che al loro arrivo hanno trovato un cartello affisso sulla porta del locale in cui l'uomo avvisava di farla finita
Data di pubblicazione: 2019-10-04 10:54:37
2
La società "respingendo la ricostruzione dei fatti offerta dal programma, si riserva di tutelare le proprie ragioni nelle opportune sedi, anche giudiziarie"
Data di pubblicazione: 2019-10-10 15:31:08
3
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
4
Gli investigatori del commissariato Tuscolano, dopo un'intensa attività d'indagine sono riusciti a risalire alle generalità di tutti i componenti della baby-gang
Data di pubblicazione: 2019-10-05 17:07:59
5
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 10:29:23
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]