CONTROLLI DERBY
Roma, Due arresti della Polizia al termine del derby Capitolino
Grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza la Digos ha identificato e arrestato un 32enne che ha lanciato un fumogeno acceso all’interno del campo di gioco

Si è concluso a reti inviolate il derby della Capitale .

L’incontro si è svolto in una cornice di legalità garantita dalle forze dell’ordine impiegate per  l’occasione. Prima del fischio di inizio, gli agenti del commissariato Ponte Milvio hanno arrestato per rapina aggravata in concorso e lesioni personali, un tifoso della Lazio.

S.A., insieme ad altri supporters, aveva provato, all’altezza del Lungotevere Maresciallo Diaz , a sottrarre il portafogli ad un venditore ambulante,  portandogli via un ingente quantitativo di caffè borghetti .

Grazie all’utilizzo delle immagini delle telecamere di videosorveglianza all’interno dello stadio gli agenti della Digos hanno potuto identificare ed arrestare un 32enne italiano sorpreso a lanciare un fumogeno acceso all’interno del campo di gioco .

Al termine della partita sono state elevate sanzioni amministrative nei confronti di cinque tifosi che tentavano di introdurre striscioni non autorizzati all’interno dell’impianto sportivo.  (Foto di repertorio)


ARTICOLI CORRELATI
Centinaia d'immagini che riprendono gli scontri di ieri
Il ferimento non è avvenuto in strada ma all'interno del centro sociale "La talpa", durante un'irruzione da parte di alcuni appartenenti al movimento Degage
Sono 9 gli arresti che la polizia ha effettuato nei confronti dei tifosi violenti dopo Roma - Lazio di domenica
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
1
L'uomo ha perso il controllo della sua auto, scontrandosi contro una recinzione. Portato in ospedale in codice rosso
2
Sotto la minaccia di un coltello hanno rapinato i 3 minorenni dello smartphone e di alcuni oggetti in oro
3
Uno dei passeggeri ha colpito con un pugno al volto il tassista mentre, un complice gli ha asportato il portafoglio
4
Prima gli insulti, poi la spedizione punitiva: i due ragazzi sono stati accerchiati e picchiati selvaggiamente da un gruppo di 10 ragazzi
5
Un 40enne è entrato armato nel Sert di via Casilina e ha minacciato la guardia giurata in servizio facendosi consegnare la pistola
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]