TESTA A TESTA
Roma, Spericolato pusher su Viale Marconi contromano ad alta velocità
A bordo della sua auto, stava consegnando delle dosi di cocaina ad un “cliente” passandogliele dal finestrino

Un’anteprima dell’E-Prix che si correrà sabato prossimo, in versione poliziesca, si è tenuta ieri sera su viale Marconi, in direzione viale Cristoforo Colombo. Un pusher romano di 48 anni, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G., ha dato vita ad una rocambolesca, quanto pericolosa, “sessione di prove libere”, dando vita ad un lungo testa a testa con i Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese che lo inseguivano.

Poco prima i militari lo avevano sorpreso proprio mentre, a bordo della sua auto, stava consegnando delle dosi di cocaina ad un “cliente” passandogliele dal finestrino.

Alla vista dei Carabinieri, però, l’uomo ha ingranato la marcia e si è dato alla fuga a grande velocità percorrendo contromano un tratto di viale Marconi.

I militari gli sono rimasti ruota a ruota dando immediatamente l’allarme alla Centrale Operativa che ha attivato un’altra pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma San Paolo che gli ha sbarrato la strada all’altezza di ponte Marconi, sotto lo sguardo sbigottito dei presenti e incrociando rischiosamente gli automobilisti in transito. Fortunatamente nessuno è rimasto coinvolto in sinistri.

Grazie al blocco stradale, i Carabinieri sono riusciti a fermare la corsa dell’uomo che è stato ammanettato e condotto in caserma con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Nell’abitacolo, i militari hanno rinvenuto e sequestrato altre dosi di cocaina e un centinaio di euro ritenuti provento della sua illecita attività.

Il “pilota” pusher spericolato  si trova, ora, agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.


ARTICOLI CORRELATI
Le vetture sono ferme dal 2010 nell'ex deposito di San Paolo a causa di un malfunzionamento
In viale Marconi "tre giovani italiani tra i 25 e i 30 anni hanno aggredito un ragazzo gay di 21 anni"
Critiche all'opera, oltre che dai comitati di quartiere e dai commercianti, anche da un fronte interno al Movimento 5 Stelle
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
L'episodio è accaduto poco prima delle ore 9:00
2
Il Tar del Lazio ha giudicato "infondato nel merito", il ricorso proposto da Roma Multiservizi Spa contro Roma Capitale
3
Un motociclista di 36 anni ha perso la vita dopo una scontro con una Lancia Delta a Poiano
4
Il giovane, di 27 anni, era con un gruppo di amici romani ed è morto sul colpo
5
La giovane è stata aggredita da una 17enne per cause ancora da accertare
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]