MANUTENZIONE STRADALE
Virginia Raggi, buche: chi lavora male le ripara
"E' una regola semplice, che stiamo facendo rispettare alle aziende"

"Quando i lavori di rifacimento delle strade sono fatti male, dopo poco tempo si creano le buche, l'asfalto si deteriora velocemente. E, se sono fatti male, vanno rifatti dalle aziende che non hanno rispettato il contratto. È una regola semplice che stiamo cercando di far rispettare".

Così sul suo profilo fb la sindaca di Roma Virginia Raggi, che prosegue: "Quello che vedete nelle immagini è un tratto di strada in via della Maglianella, nella zona sud di Roma: una ditta dovrà rifare i lavori perché realizzati male - scrive riferendosi alle foto da lei postate -. Infatti, ci sono buche e buchi. I buchi sono quelli del bilancio di Roma Capitale, causati proprio da anni di cattiva gestione anche degli appalti per il rifacimento delle strade. Lavori fatti male che sono la causa principale delle buche stradali. Abbiamo avviato un'operazione straordinaria per intervenire sulle migliaia di buche che si sono aperte nell' asfalto dopo l'eccezionale ondata di freddo che ha fatto ghiacciare l'acqua e ha letteralmente spaccato le strade. Abbiamo investito 17 milioni di fondi straordinari per le buche; nel frattempo stiamo continuando nell’operazione di rifacimento delle strade nuove".


ARTICOLI CORRELATI
In piena emergenza mezzi pubblici, la sindaca si dedica alla firma di ordinanze per tenere in casa i pappagalli
"Priorità a mobilità sostenibile, manutenzione urbana, sociale e territori” saranno gli obiettivi prioritari della Giunta Raggi per il prossimo triennio
Lo spettacolo deprimente degli interventi tampone sufficienti a passare la nottata mediatica, sperando che domani le tv trovino altro da inquadrare. Siamo forse l'unico paese Europeo dove lo sviluppo della Capitale non è una questione nazionale
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
All'arrivo dei bus, prima di attestarsi alla banchina della fermata, il bus sarà controllato dalla porta anteriore
2
Secondo la testimonianza dell'amica, la 17enne giunta a casa sarebbe andata in una stanza e avrebbe chiuso la porta, mentre lei era in un'altra camera
3
La giovane è deceduta in ospedale dopo essere caduta da una finestra a via Pomezia

4
Il sindaco di Roma durante la presentazione del libro "Casamonica" di Nello Trocchia ha rivelato il particolare ritrovamento
5
L'uomo, un bengalese di 40 anni, sarebbe stato costretto a subire violenze e umiliazioni per sei anni

1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]