FATTI E MISFATTI DELLA TV
In Tv c'è un nuovo quiz: Il gioco a Premier...
Il gioco a quiz in tv, quello di una volta per intenderci, ormai è latitante; sembra che non ci sia più posto per chi studia

Il gioco a quiz in tv, quello di una volta per intenderci, ormai è latitante; sembra che non ci sia più posto per chi studia, per chi fa dell'intelletto e della conoscenza il proprio punto di forza. Ultimamente vanno di moda gli informati, che semplicemente cliccando su un tasto presumono di poter conoscere ma non sapere tutto quello che accade nel mondo. Oggi il quiz non ha più modo di esistere, se non in sporadiche apparizioni e di conseguenza la tv ha pensato bene di coniare una novità: "Il Gioco a Premier". Sì, avete capito bene cari lettori, una sorta di gioco strategico/politico del risiko in relazione alle svariate possibilità su chi potrà incarnare il ruolo del Premier. Il gioco a Premier ultimamente imperversa in tutte le emittenti televisive che astutamente cercano sempre e comunque, ma inutilmente, di poter mettere a confronto i possibili candidati alla poltrona più ambita del Governo italiano. Abbiamo utilizzato la parola inutilmente poiché i candidati Premier rinunciano sempre più ai cosiddetti confronti "de visu" ritenendo probabilmente inutile il confronto diretto, dimenticando probabilmente che i grandi “duelli” verbali che fecero epoca, furono quelli che determinarono scelte importantissime da parte dell’ elettorato, vedi Prodi, Bersani, Berlusconi, tanto per citarne alcuni. Negli ultimi tempi sembra non ci sia talk televisivo che riesca fare a meno del Gioco a Premier, organizzando continuamente parterre politici, che pur movimentando fiumi interminabili di parole, quasi mai riescono ad approdare a qualcosa di concreto, ma tanto cosa importa, se nel gioco a Premier non c è nulla in palio da poter vincere, di sicuro non c'è nulla da perdere... tanto vale partecipare.

Televisione: "E' giusto dare voce agli assassini?"


ARTICOLI CORRELATI
Ogni settimana una destinazione. Si inizia con la Basilicata, le telecamere di Alice saranno nel Parco Nazionale del Pollino
Pansa alla radio "In Italia è indispensabile un premier che si ricordi l'esperienza del fascismo"
Con Emanuela Tittocchia e Laura Ruocco, ospiti Stefano d’Orazio, Sandro Giacobbe e Fausto Leali
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Elena Bonelli presenterà i finalisti della seconda edizione del talent “Dallo stornello al rap”
2
Il Festival di Arte Piromusicale si terrà nella location del Parco divertimenti Rainbow MagicLand
4
Negata l'autorizzazione per lo spettacolo a Gabriele Carbotti
5
A Piazza del Popolo, questa sera alle 18 il concerto in onore di Franco Califano
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]