CONCERTO AL RIVERSIDE IL 23 MARZO
Roma, Erica Mou in concerto a Roma il 23 marzo al Riverside
Continua il tour di Erica Mou per la presentazione del nuovo disco di inediti “Bandiera sulla luna”

Continua il tour di Erica Mou per la presentazione del nuovo disco di inediti “Bandiera sulla luna”, uscito il 1 dicembre per Godzillamarket, con distribuzione Artist First. Erica Mou ha presentato “Bandiera sulla luna" in diretta a Radio 1 Fuorigioco il 7 dicembre. Inoltre è stata ospite il 10 dicembre di Radio 3 La Lingua batte, in diretta dal salone dell’editoria di Roma “Più libri più liberi”, di Rai UnoMattina - speciale Sanremo l’11 febbraio e, per tutta la durata del Festival di Sanremo, dello Speciale Webnotte in diretta su Repubblica.it.

“Bandiera sulla luna” racconta la conquista di nuovi spazi interiori, così sconosciuti e desiderati da rappresentare “la luna”. Descrive una generazione intera e la sua irrequietezza. Parla della capacità di amare senza possedere e di comunicare in maniera diretta senza vergognarsi.

E’ il primo disco che Erica Mou scrive totalmente lontana dalla sua terra d’origine, la Puglia: soprattutto a Roma, ma anche in Portogallo, Francia e Cambogia.

Il suo mondo musicale nasce dall’incontro tra cantautorato classico e sensibilità moderna: Erica si conferma portavoce di una nuova poetica cantautorale femminile, volta all’essenziale ma ricca di introspezione e personalità.

A soli ventisette anni, Erica Mou ha già all’attivo oltre 500 concerti in Italia e all’estero (Brasile, Stati Uniti, Gran Bretagna, Belgio, Francia, Germania, Ungheria), ha pubblicato quattro album in studio e ha preso parte al Festival di Sanremo (2012), nella sezione Giovani, classificandosi seconda e vincendo il premio della critica Mia Martini, il Premio Sala Stampa Radio Tv e, successivamente, il premio Lunezia.

Nella sua decennale carriera, ha aperto i concerti di artisti come Paolo Nutini, Patti Smith e Susan Vega, e ha calcato grandi palchi come quello del Primo Maggio di Roma, dell’Heineken Jammin’ Festival, del Wind Music Awards e dello Sziget.

 

CALENDARIO DEI CONCERTI


23/03 – Riverside - Roma 
24/03 @ Linea Gotica - Ferrandina (MT) 
31/03 @ Caffè Retrò - Lamezia Terme - in solo 

 

ERICA MOU PARLA DEL DISCO “BANDIERA SULLA LUNA”

Idealmente ho voluto dividere questo lavoro in due parti.

La prima parte della scaletta è il viaggio di andata, di ricerca, di demolizione, di inquietudine.

“Svuoto i cassetti” è un trasloco emotivo che dà inizio al viaggio; Roma era vuota è un sogno che si scontra con una realtà diversa; “Irrequieti”, “Ragazze posate” e “Amare di meno” hanno quello spirito di ricerca di un contatto profondo con le cose da parte di una generazione intera, che si sostiene come può; “Al freddo” è una lettera che rivendica calore.

La seconda parte del disco è l'arrivo sulla luna, l'assenza di gravità, una leggerezza ritrovata potendo guardare da un punto di vista diverso, nuovo, non necessariamente ideale ma senza dubbio guadagnato e onesto.

“Bandiera sulla luna”, “Canzoni scordate”, “Arriverà l'inverno”, “Non so dove metterti”, “Souvenir” e “L'unica cosa che non so dire” sono dei brani anche a volte musicalmente più lievi, a volte divertiti o con il cuore più spalancato che arrivano a dire dell'impossibilità di raccontare, per il troppo sentire, per il troppo vivere.

Al centro di questo viaggio c'è “Azzurro”, che nel 2018 festeggia cinquant'anni.

Ho voluto spogliarla per mettere a nudo il testo e l'immobilità che racconta. Quasi come se prendere atto dei limiti che ci auto-imponiamo possa essere la prima spinta per superarli, per provare a prenderlo, stavolta, quel treno dei desideri, che porta altrove nello spazio.

Questo è in sintesi il percorso dietro il mio lavoro di adesso, dietro quest'ultimo anno che mi ha scavata senza rubarmi niente e in cui sono stata devota a questa musica.Ora è tempo di lasciar andare anche lei. Non vedo l'ora di iniziare, ancora.

 

 

 


ARTICOLI CORRELATI
L'artista statunitense torna in concerto a Roma
Centoquaranta artisti e cento performance per la decima edizione della manifestazione. Musei civici aperti dalle 20 alle 2. In programma mostre, concerti e spettacoli dal vivo
Sky Arte seguira l'artista statunitense nella sua avventura romana
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Intanto i romani si domandano se non ci siano priorità maggiori come quelle relative alla viabilità, le buche, gli avvallamenti del manto stradale
Data di pubblicazione: 2019-12-08 20:24:19
1
Intanto i romani si domandano se non ci siano priorità maggiori come quelle relative alla viabilità, le buche, gli avvallamenti del manto stradale
Data di pubblicazione: 2019-12-08 20:24:19
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]