SCUOLA
Roma, Comune: Stop a tariffe agevolate mensa scuole per non residenti
"Abbiamo mandato una circolare ai municipi di non accogliere le domande di accesso con tariffa agevolata per i non residenti, si rischia il danno erariale"

Sono 1.980 i bambini non residenti i cui genitori presentano la dichiarazione Isee per l'accesso alla refezione scolastica nel Comune di Roma. In base alla normativa vigente, questi bambini non potrebbero usufruire delle agevolazioni previste per le dichiarazioni Isee basse, tuttavia "alcune di queste famiglie pagano una tariffa agevolata" per un costo per il Comune "di circa 300mila euro". E' quanto emerso dalla commissione Scuola di Roma Capitale a cui hanno partecipato alcuni funzionari dei Municipi e la responsabile del servizio refezione scolastica del dipartimento, Francesca Pierri.

"Per il servizio di refezione scolastica- ha spiegato Pierri- entrano nelle casse del Comune circa 42 milioni di euro per una spesa di oltre 65. Noi abbiamo mandato una circolare ai municipi di non accogliere le domande di accesso con tariffa agevolata per i non residenti" che tuttavia "non è vincolante". Un meccanismo da interrompere anche secondo la presidente della commissione Teresa Zotta: "I comuni non possono legiferare ma solo applicare le leggi, se si continua ad accettare le domande dei non residenti si rischia il danno erariale". (Uct/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
L'obiettivo è arrivare al pagamento unico online delle quote contributive per la Mensa
L'opposizione capitolina polemizza con sindaco e responsabili della mobilità per la Ztl di Testaccio
Reportage tra i genitori alla scuola Ranocchio Scarabocchio dopo l'episodio che ha coinvolto un bambino di 4 anni
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Potrebbe essere un’oasi in mezzo alle auto con alberi, area giochi per bambini, ma siamo nella Capitale in rovina. Ma dove sono gli amministratori?"
2
E' successo al Tuscolano. Inutile il suo tentativo di far arretrare i poliziotti minacciando il suicidio
3
L'episodio ha provocato la frattura composta del quinto metatarso del piede sinistro della vittima
4
L'uomo dopo essersi impossessato del mezzo parcheggiato in viale America, ha cercato di dileguarsi in tutta fretta
5
L’uomo non ha saputo fornire spiegazioni circa la provenienza delle armi, e dovrà rispondere anche di ricettazione
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]