PIU' SICUREZZA
Roma, Strisce Pedonali al Led a incrocio Porta Metronia - Amba Aradam
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus

Stamani si è tenuta la riunione conclusiva necessaria a definire il nuovo progetto per la messa in sicurezza dell'incrocio Porta Metronia-via dell'Amba Aradam. All'incontro erano presenti l'Assessorato alla Città in Movimento, il Dipartimento Mobilità e Trasporti, la Sovrintendenza capitolina e Roma Servizi per la Mobilità. Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led e illuminazione dedicata per l'attraversamento in sicurezza, nuova segnaletica e impianti semaforici aggiuntivi, il prolungamento dell'isola pedonale in corrispondenza della fermata bus e l'ampliamento di due isole di traffico.

"Nella prossima variazione di Bilancio abbiamo previsto risorse da destinare alla sperimentazione. Roma Servizi per la Mobilità consegnerà entro un mese il progetto esecutivo e poi potrà essere bandita la gara, necessaria all'avvio dei lavori", dichiara l'assessora alla Città in Movimento, Linda Meleo. Con la Consulta Cittadina Sicurezza Stradale, Mobilità Dolce e Sostenibilità è stato dato il via a un tavolo permanente per concordare progetti comuni e intensificare le campagne informative sul territorio, anche grazie al supporto della Polizia di Roma Capitale, l'Arma dei Carabinieri, enti e organizzazioni.

"Un gruppo di lavoro - prosegue Meleo - per condividere gli interventi di controllo sul territorio. La Consulta ha prodotto 101 progetti che l'Amministrazione ha visionato e valutato. A oggi sono state destinate risorse per attuare nuovi impianti semaforici, attraversamenti pedonali e segnaletica. Il tavolo istituito punta a rafforzare le attività congiunte, attuando controlli mirati". (Ag. Dire) (Foto di repertorio)

Due pedoni investiti in poco tempo a Roma, uno in codice rosso


ARTICOLI CORRELATI
Pedoni, disabili, mamme con passeggini: quando la sosta selvaggia diventa un ostacolo fisico
La targa simbolica e uno striscione con tutte le foto del Capitano
Cultura, manutenzione stradale e del verde, cura per le scuole: ecco i dettagli del programma 'Roma è tutta Roma'
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dall’Ilva ai rapporti con il M5S, Zingaretti & C. sono più che mai a corto di idee degne di tal nome. Ed ecco la genialata: rispolverare i cimeli di famiglia ed esibirli come propri titoli di merito
Data di pubblicazione: 2019-11-18 07:36:35
2
"L’abbattimento della sopraelevata, intanto, va avanti con l’ultimo tratto su via Tiburtina direzione Portonaccio"
Data di pubblicazione: 2019-11-17 13:51:36
3
Il caso della casa imbarazza il MoVimento. Per l’ex Ministro è tutto regolare, ma i grillini insorgono: "Spiegazioni insufficienti, molli l’alloggio"
Data di pubblicazione: 2019-11-18 20:45:45
4
Le squadre sono ancora al lavoro per ripulire le aree da tronchi e ramaglie rimaste a terra e per proseguire la messa in sicurezza delle alberature su strade e parchi
Data di pubblicazione: 2019-11-18 16:50:18
5
Basta la trovata di quattro giovanotti (anzi, di tre giovanotti e una giovanotta) e la Sinistra freme di ritrovato entusiasmo: da Che Guevara e Gramsci al flash mob coi pesciolini di carta
Data di pubblicazione: 2019-11-19 07:32:57
1
"Nel frattempo i vertici dell'azienda organizzano, con soldi pubblici, l' X factor Atac per lo spettacolino di Natale"
Data di pubblicazione: 2019-11-09 13:56:14
2
Stanziati 4 milioni di euro per la bonifica di aree diventate ormai discariche con roghi tossici all'ordine del giorno
Data di pubblicazione: 2019-11-01 17:34:25
3
Varato il gruppo anti-odio auspicato dalla senatrice a vita: che però rischia di essere solo un bavaglio contro chi si oppone al pensiero unico
Data di pubblicazione: 2019-11-01 07:47:44
4
La favorita sarebbe la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, seguita da Carlo Calenda e Alessandro Di Battista
Data di pubblicazione: 2019-11-05 19:08:24
5
A cancellare i limiti precedenti fu il governo dei “tecnici”, guidato da Mario Monti. Con la solita scusa: la competizione economica va in questa direzione e non si può fermare
Data di pubblicazione: 2019-11-04 07:53:36
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]