GENEROSA NEVICATA
Roma, Abbondante "neve" a Tor Bella Monaca...
Non solo neve che scende dal cielo lieve, ma anche "neve" che da un'anonima cantina in un seminterrato di via dell'Archeologia giungeva nelle piazze della Capitale...

Abbondante "neve" a Tor Bella Monaca. Non solo quella caduta dal cielo ma anche quella sequestrata dai carabinieri in un'operazione antidroga che ha consentito di scoprire come, da una anonima cantina in un seminterrato in via dell’Archeologia, la sostanza stupefacente giungeva nelle piazze di spaccio della Capitale.

Canale molto fertile, quello scoperto dai militari della Compagnia di Frascati durante un servizio antidroga nel quartiere: arrestate 4 persone e sequestrate circa 900 dosi di cocaina, 100 dosi di eroina.

I carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno notato in via dell’Archeologia due persone, una 34enne e un 33enne, già noti negli ambienti della droga, e li hanno fermati: nelle tasche avevano alcune dosi di cocaina. Dopo aver approfondito i controlli, nella cantina della donna, nella stessa via, è stato scoperto un vero deposito della cocaina con 800 dosi già pronte.

La 34enne è stata arrestata e sottoposta ai domiciliari, mentre il 33enne è stato denunciato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Nello stesso stabile, i carabinieri hanno fermato e perquisito anche un 30enne romano: nel giubbotto sono state trovate diverse dosi di eroina mentre nella sua abitazione sono state recuperate altre 45 dosi della stessa sostanza e 2.300 euro. Anche lui è stato ristretto agli arresti domiciliari.

Poi, in largo Ferruccio Mengaroni, nota piazza di spaccio, i militari dell'Arma hanno sorpreso un pusher, 19enne romano, senza occupazione e con precedenti, sorpreso a cedere dosi di cocaina ad alcuni tossicodipendenti: ammanettato e portato in caserma, è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Infine, in via Giacinto Camassei, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno sorpreso una 43enne romana, con precedenti, mentre cedeva cocaina ad un giovane. Rinvenute 25 dosi di cocaina e circa 900 euro in contanti: è stata arrestata e accompagnata presso la sua abitazione ai domiciliari.  (Adnkronos)


ARTICOLI CORRELATI
E' accaduto la scorsa notte in viale Palmiro Togliatti. I ladri sono entrati grazie a un foro da una cantina
In questo viaggio del gusto curato dallo chef Domenico Francone ci accompagna il preparatissimo direttore di sala Edoardo Lenzini
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]