4 E 5 FEBBRAIO
Roma, visita Erdogan, allerta di massima sicurezza,le zone a rischio...
Livello massimo di allerta 2 e 3.500 uomini delle forze dell'ordine in campo con l'ausilio di reparti speciali

Livello massimo di allerta 2 e 3.500 uomini delle forze dell'ordine in campo, una green zone in cui non sarà possibile manifestare, reparti speciali e nuclei NBCR per le giornate di domenica e lunedì. Sono queste alcune delle misure di massima sicurezza decise dal Questore di Roma, Guido Marino, sulla base delle indicazioni del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica di oggi, riunitosi in vista della visita del presidente turco Erdogan nella Capitale, prevista dalla serata di domenica con termine lunedì sera. 

La green zone disposta dalla Questura di Roma nei giorni del 4 e 5 febbraio, sarà simile a quella proposta in occasione delle celebrazioni per l'anniversario dei Trattati di Roma del 2017. L'area di massima sicurezza includerà la Città del Vaticano, Piazza del Popolo, la zona adiacente Villa Borghese e si allargherà fino alla Stazione Termini, al Colosseo e al Circo Massimo. Previsti oltre al massiccio dispiegamento di forze dell'ordine anche bonifiche a tappetto già a partire dalla mattinata di domenica. In tutta l'area vigerà il divieto assoluto di manifestare. (Ago/Dire).

Roma, visita presidente turco Erdogan, controllo sui centri sociali


ARTICOLI CORRELATI
Quando la rivolta produce immaginario
Alle ore 18.30 al CSOA La Strada in via Passino 24 a Garbatella incontro pubblico dal titolo "Dove va la Turchia? La sfida curda tra Erdogan e Stato islamico"
Sonay, Selma, Ece, Nur e Lale sono cinque sorelle orfane che vivono in un piccolo paese della Turchia. Crescono con la nonna e gli zii
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"La maleducazione, l'arroganza, la disinformazione riguarda proprio tutti. Al 118 abbiamo la possibilità di toccarla con mano ad ogni soccorso"
2
Numerose le chiamate giunte al "NUE 112" per chiedere aiuto, e, dopo pochi minuti, sono arrivati i Carabinieri della Stazione Roma Gianicolense
3
Scontro tra due macchine, una delle due travolge una 85enne e un 87enne
4
Dai principali confronti è emerso che, in proporzione, Roma possiede la metà dei vigili a disposizione delle altre principali città italiane
5
C'è stata una lite scoppiata all'interno di una sala bingo in via Chiabrera, degenerata poi all'esterno del locale. L'assalitore ha accoltellato più volte il ragazzo rom
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]