NOMADI E LADRE
Roma S. Pietro, Turista derubato dopo udienza Papa, arrestate 3 nomadi
Le ladre, di 20, 30 e 31 anni, con precedenti e tutte domiciliate al campo nomadi “La Monachina”

Aveva appena partecipato all’udienza del Santo Padre in piazza San Pietro e, mentre tornava verso il suo hotel, è stato vittima del furto del portafogli. Le ladre, di 20, 30 e 31 anni, tutte domiciliate al campo nomadi “La Monachina” e con precedenti, sono state però arrestate dai Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso.

La vittima, un turista messicano di 34 anni, lasciata piazza San Pietro, mentre percorreva via di Porta Cavalleggeri è stato circondato dalle malviventi che hanno agito indisturbate, riuscendo a sfilare il portafoglio dalla tasca del cappotto dell’uomo, grazie alla presenza dei molti fedeli e turisti che defluivano dopo l’udienza. 

I Carabinieri, che transitavano in quel momento lungo la via, hanno notato la scena e sono intervenuti immediatamente bloccandole e recuperando anche l’intera refurtiva.

Dopo l’arresto sono state portate in caserma e trattenute in attesa di essere condotte presso il Tribunale di Roma per la celebrazione del rito direttissimo.


ARTICOLI CORRELATI
Il malintenzionato è stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti
Nel bagagliaio sono stati rinvenuti 20 panetti di hashish, nascosti nel vano della ruota di scorta, e nelle tasche delle donne diverse dosi di cocaina
Il punto della situazione: La Barbuta? Aperto, Monachina? Aperto. Castel Romano? Aperto. Camping River? Aperto...
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Preferirei che a consegnare la pizza fosse un driver italiano", la postilla discriminatoria allegata all'ordine
2
"È inaccettabile che i pronto soccorso dei nostri ospedali siano trasformati in bivacchi"
3
"Non risultano ambulanze ferme, sono in trattamento 14 codici rossi, l'affluenza rientra nei limiti e l'organico in servizio e quello previsto dalle normative"
4
Stefàno (M5S): "Si tratta di un progetto fondamentale per i quadranti Sud Ovest e Nord Est di Roma che sono sprovvisti di servizi del genere"
5
Tutti coloro che vivono nello stabile hanno sottoscritto l'impegno a lasciare lo stabile entro mercoledì

1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]