PENOSO
Cimitero Prima Porta, tra degrado, incuria, furti e mancanza d'acqua
Le bollette non vengono pagate, i rubinetti girano a vuoto e molti anziani, sono costretti a lunghe camminate con serbatoi in mano alla ricerca di un nasone

Degrado,incuria, erbacce, e addirittura  mancanza d’acqua che da tempo non c’è più al cimitero Flaminio, la megastruttura di Prima Porta. Perché i rubinetti in tutte le palazzine dove sono alloggiati i loculi sono rimasti a secco. Al quale il motivo dello stacco dà un tono quasi metafisico:  la morosità dell’utenza. Una super morosità, per altro, le cui coordinate scompaiono nel groviglio di enti, dipartimenti e convenzioni che regolano la rete idrica interna al cimitero. Sui cartelli incollati sopra le bocchette da cui l’acqua adesso non esce più, è fissato l’avviso di pagamento di Acea. E, in effetti, Acea è l’unico erogatore idrico della Capitale. Però la società di piazzale Ostiense fa sapere che “la rete idrica all’interno del cimitero non è di Acea, ma riguarda il Servizio giardini del Comune di Roma”, quindi Dipartimento ambiente del Campidoglio.

Hanno messo loro i cartelli sulle bocchette a secco? Eppure nella gestione della struttura c’è anche la competenza del servizio cimiteri di Ama, che conferma l’avvenuto distacco dell’acqua, ma non la titolarità del saldo del conto. Fatto sta che le bollette non vengono pagate, i rubinetti girano a vuoto e i visitatori, molti anziani, sono costretti a spossanti camminate con serbatoi in mano alla ricerca di un nasone che dia segnali di vita. E se si pensa di poter andare al cimitero a piangere un amico o un parente in tranquillità, avere un momento di intimità profonda davanti a quel che resta di una persona cara, beh a Roma anche questo sta diventando difficile, se non impossibile.

Perché non ci si può estraniare per un attimo al solo ricordo dell’affetto, che ecco entrare in azione i manolesta del caro estinto: i ladri, che sempre più negli ultimi tempi stanno prendendo di mira i cimiteri. Uno su tutti: Prima Porta. Proprio tra i viali del cimitero di Roma Nord infatti si consumano furti ai danni degli avventori, come dettagliatamente riportato da Giorgio (marito di sua moglie che non c’è più): "Dopo aver accudito la tomba di mia moglie e finire le ultime cose – racconta Giorgio –  ad un metro e mezzo da noi avevamo lasciato l’automobile e dentro c’era la borsa con documenti ed effetti personali. Qualcuno ha pensato di impadronirsene e di prelevare in un batti baleno con la sua carta di credito 800 euro".


ARTICOLI CORRELATI
Non è la prima volta che accade nel campo santo, poco controllato e molto ampio
Questa notte alcuni ignoti hanno fatto irruzione in un'area recintata presso il Cimitero Flaminio Prima Porta
Finito il sopralluogo presso il cimitero capitolino, i due politici dichiarano che "da circa un anno 4 mila famiglie non possono portare un fiore sulla tomba dei propri cari"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Intanto salgono a 2 le vittime per Coronavirus in Italia, una in Veneto, l'altra in Lombardia
Data di pubblicazione: 2020-02-22 10:43:33
1
I poliziotti giunti sul luogo hanno rivelato la presenza di un uomo, poi identificato in un ex poliziotto in pensione, senza segni di vita
Data di pubblicazione: 2020-02-16 16:49:48
2
"L'ennesima azione di Roma Multiservizi di cui non si comprendono le vere finalità"
Data di pubblicazione: 2020-02-20 20:15:32
3
"La libreria di Tor Bella Monaca non è soltanto un esercizio commerciale ma anche laboratori per bambini e attività socialmente utili"
Data di pubblicazione: 2020-02-17 17:06:56
4
L'ospedale di Codogno: in caso di sintomi influenzati non recarsi in ospedale, chiamare il 112
Data di pubblicazione: 2020-02-21 11:27:08
5
L'uomo, 38 anni, è in terapia intensiva, intanto in Toscana arrivati in 1300 dalla Cina
Data di pubblicazione: 2020-02-21 08:29:18
1
Problema ammesso dall'assessore, la riunione tecnica in settimana per risolverlo
Data di pubblicazione: 2020-02-10 16:49:52
2
Le urla di dolore del 24enne hanno attirato l'attenzione di un operatore della vicina camera mortuaria del Grassi, che ha dato l'allarme e ha fatto soccorrere il giovane
Data di pubblicazione: 2020-02-05 16:48:30
3
Al momento sono stati effettuati dai Vigili del Fuoco circa 40 interventi tra alberi e rami caduti, pali di enti pubblici e insegne. Auto in sosta colpita a Monteverde
Data di pubblicazione: 2020-02-04 21:01:11
4
Non è la prima volta che accade nel campo santo, poco controllato e molto ampio
Data di pubblicazione: 2020-02-14 08:19:20
5
I giardinieri del Comune affiancati o sostituiti da Ama per la pulizia delle aree verdi?
Data di pubblicazione: 2020-02-11 11:36:54
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]