AZIONE LAMPO FEMEN
Le Femen a S. Pietro: Seminuda prende Bambinello presepe, arrestata
Una 25enne appartenente al movimento femminista di protesta ucraino è stata arrestata dopo aver tentato di portare via il Bambinello dal presepe di piazza S. Pietro

La Polizia di Stato ha arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, offese a confessione religiosa, tentato furto e atti osceni in luogo pubblico la venticinquenne ucraina che questa mattina ha tentato di portar via il Bambinello dal presepe di Piazza San Pietro. Denunciata una connazionale di 22 anni. I poliziotti del Reparto Mobile di Roma, impegnati nel servizio di vigilanza in piazza San Pietro nel corso delle cerimonie natalizie, hanno notato tra i fedeli le due giovani donne.

Improvvisamente, verso le 10, una di queste, A.A., vicino alle transenne che delimitano il Presepe al centro della piazza, ha gettato in terra la borsa che portava con sè, si è tolta il cappotto rimanendo nuda nella parte del busto, ha scavalcato la transenna e si è precipitata sul presepe prendendo in braccio la statua del Bambinello e urlando in inglese "God is woman!".  (Fonte Ansa)
   


ARTICOLI CORRELATI
Provvedimento adottato a causa dell'allerta su possibili attentati da parte dell'Isis
Roma ha pur sempre una sua dignità da difendere. I clochard torneranno sotto il colonnato solo la notte
La giornata di apertura del Giubileo si è conclusa, in piazza S. Pietro, con la rappresentazione dell'evento "Fiat Lux": illuminare la nostra casa comune
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Gli arrestati, fra cui 7 donne, sono ritenuti responsabili di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti
2
Danneggiati i cavi della linea ferroviaria: treni in ritardo e corse cancellate
3
Resosi conto di aver rubato l'auto alla madre del calciatore giallorosso, forse ladri amanti della Roma, hanno fatto marcia indietro
4
Un famoso commerciante dell'arredamento di Roma, rimasto vittima dei Casamonica, racconta i metodi estortivi del Clan
5
L'uomo nascondeva dietro le lapidi 1.092 grammi di cocaina e una pistola risultata rubata
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]