MERCOLEDI' 6 DICEMBRE
Afam, protesta dei docenti precari per il diritto alla stabilizzazione
Mercoledì presidio davanti al MIUR per protestare contro il mancato riconoscimento del diritto alla stabilizzazione dei docenti precari dell’AFAM

"Carissime e Carissimi,  Mercoledì 6 dicembre, alle ore 14, tutti i sindacati hanno organizzato un presidio davanti al MIUR per protestare contro il mancato riconoscimento del diritto alla stabilizzazione dei docenti precari dell’AFAM (Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, raggruppa tutte le istituzioni della formazione superiore italiana il cui scopo è la formazione nei settori dell'arte della musica, della danza e del teatro). Tutti noi interessati parteciperemo, ma se qualcuno che non abbia questo nostro impellente problema volesse aiutarci, noi ne saremmo onorati. In fondo ne va del futuro dell'insegnamento della Musica nella Scuola Pubblica. Vi invito a vedere due post in rete, quello del MIDJ, che ci appoggia e di questo ringrazio Ada Montellanico e tutti i partecipanti per l'interesamento, e quello della Conferenza dei Direttori. Ripeto, è una questione non per tutti, ma se intanto tutti i miei amici ed amiche conoscono il problema e ne parlano, per me sarà già un successo. Molti miei Colleghi hanno raccontato la propria storia, io brevemente vorrei solo dire che sono forse il più anziano tra i precari, o giù di lì... Ho 62 ani e 15 di insegnamento tra contratto di collaborazione e Cattedra, sia in Batteria e Percussioni Jazz sia in Music d'Insieme Jazz. Gli anni ci sono e sono ovviamente vicino alla pensione (se me la daranno), ma la grinta, vi assicuro, è quella dei tempi migliori, e cioè di quando, quindicenne, sbattevo sui tamburi in cantina, con gli amici di sempre. Quindi, per chi volesse, ci vediamo Mercoledì 6 Dicembre davantii al Miur a Roma. Vi ringrazio tutti e tutte, un abbraccio".

* Giampaolo Ascolese, musicista, arrangiatore, produttore e docente di batteria, autore di questa lettera.

Midj a sostegno dei precari dell'Afam

 


ARTICOLI CORRELATI
I manifestanti, vincitori di concorso, sconfortati sono rimasti in mutande per protesta
Anon-news.blogspot.it, Anonymus, è il blog degli hacker con il messaggio che riportiamo: bianco su nero attaccano il Ministero dell’Istruzione contro la riforma
Ieri è andata in scena a Montecitorio una manifestazione contro il femminicidio
I PIU' LETTI IN OPINIONI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Siamo di fronte alla drammatica situazione nella quale versa la più grande azienda di trasporto pubblico locale d’Italia
2
"La Capitale è l’unica città della Ue dove l’automobilista, che ha avuto la gentilezza di rallentare, viene ringraziato"
3
Cittadini e utenti sono presi d’assalto all’aeroporto di Fiumicino da noleggiatori più o meno regolari e abusivi
4
Caro klose, siamo in due a lasciare la Lazio. Tu rappresenti gli ultimi 5 anni ma la sua storia è assai più lunga, ed è anche la mia storia...
5
Sembra un secolo fa ma sono passati pochi anni dall'avvento della gestione Unicredit e degli "americani"...
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]