SENZA PAROLE
Roma, Ugl: 100 sagome di donne contro violenza di genere a P.zza S.Marco
Ad ogni sagoma allestita ai giardini di piazza Venezia è affissa la storia di una donna dal tragico epilogo

L'Ugl Lazio raddoppia il proprio impegno contro la violenza sulle donne. Una mission che si sviluppa durante tutti i giorni dell'anno e non si limita al solo periodo dedicato alla sensibilizzazione contro un fenomeno che, in questi ultimi anni, sta assumendo contorni drammatici.

Il sindacato ha allestito 100 sagome di donne a Roma presso i Giardini di Piazza San Marco (piazza Venezia) dove resteranno fino al prossimo 25 Novembre, la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Senza parole” che dà anche il titolo all’indagine dalla quale è emerso che i finanziamenti stanziati non risultano essere ancora del tutto operativi sui territori e che la loro assegnazione riflette il noto divario tra Nord e Sud, con quest’ultimo fortemente penalizzato dalla distribuzione di un minor numero di risorse nonostante la necessità di maggiore aiuto e di numerosi episodi di violenza contro le donne.

L’Ugl chiede al Viminale di gestire direttamente le case rifugio delle vittime di violenza perché i Comuni non riescono a farvi fronte e rischiano la chiusura: “E’ fondamentale – spiega il responsabile dell’Ugl Lazio Armando Valiani – che il ministero dell’Interno si prenda carico della gestione delle case rifugio, così come avviene per i migranti, attraverso un fondo autonomo gestito dalle Prefetture. C’è poi da rivedere le ripartizione dei fondi che penalizza il Sud a tutto vantaggio del Nord, così come risulta insufficiente che ci sia una struttura per ogni 400mila abitanti”.


ARTICOLI CORRELATI
Cartelli manifestanti: 'Metà raccolta immondizia? Metà tariffe!', 'Atac metà corse? Metà costo abbonamenti', 'Quanto eri bella Roma'
#RomaDiceNo alla violenza sulle donne. L'evento in piazza del Popolo nella Giornata Internazionale contro al violenza sulle donne
E’ di ieri la notizia dello sconto di pena per Maurizio Falcioni, che, a Casal Bernocchi, nel febbraio del 2014, ha massacrato di botte Chiara Insidioso, fino a ridurla in coma
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La buona notizia è che la legge ha stabilito alternative concrete alle gabbie
Data di pubblicazione: 2020-03-31 10:58:48
2
Orrore e paura nel VI Municipio della Capitale
Data di pubblicazione: 2020-03-31 12:06:28
1
"Il Nomentana Hospital, pur avendo lo spazio per accogliere gli anziani di Nerola, è inadeguato a ospitare un numero cosi elevato di pazienti Covid-positivi"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 21:02:39
2
Il motivo addotto dall'amministrazione è "l'esponenziale decremento della circolazione di persone e dei maggiori presidi delle forze dell'ordine sul territorio cittadino"
Data di pubblicazione: 2020-03-30 14:30:10
3
L'anziana è riuscita a chiamare il 112 dicendo che non riusciva ad alzarsi dal letto e non mangiava da giorni
Data di pubblicazione: 2020-03-30 12:23:18
4
Tutto quello che c'è da sapere sul sostegno alla spesa per famiglie in difficoltà economica causata dall'emergenza coronavirus
Data di pubblicazione: 2020-03-30 20:55:48
5
È successo la notte tra domenica 29 e lunedì 30 marzo nel Municipio XII
Data di pubblicazione: 2020-03-30 10:36:49
1
Conte annuncia la proroga delle misure restrittive oltre il 3 aprile. Ma, di fatto, aveva deliberato la crisi a fine gennaio, per sei mesi
Data di pubblicazione: 2020-03-20 07:54:42
2
Sul sito Croce Rossa Italiana o chiamando il numero 800 - 065510 potete trovare informazioni e proporvi
Data di pubblicazione: 2020-03-20 10:40:17
3
L'azienda municipalizzata del trasporto pubblico ha comunicato che "la misura rimarrà operativa fino al termine dell'emergenza sanitaria"
Data di pubblicazione: 2020-03-07 19:00:40
4
"Chiediamo con forza l'intervento della Regione Lazio, del Comune e del Governo per sanare la fragile situazione di un'azienda che da poco ha scongiurato il fallimento"
Data di pubblicazione: 2020-03-21 12:12:24
5
"Il Nomentana Hospital, pur avendo lo spazio per accogliere gli anziani di Nerola, è inadeguato a ospitare un numero cosi elevato di pazienti Covid-positivi"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 21:02:39
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]