VICENDA MULTISERVIZI
Roma, Multiservizi. Mussolini: "Raggi tra licenziamenti e amnesie"
“L'annullamento del bando per i servizi scolastici e per il verde cittadino rappresenta un fatto di gravità assoluta"


"I destini delle società partecipate del Comune di Roma sembrano legate più ai licenziamenti che a riforme strutturali, strumentali ed economiche. Licenziare per ridurre la spesa, sembra questa, velatamente, l'unica cosa che sappia fare questa amministrazione; per il resto un disastro”.

E’ quanto dichiara Rachele Mussolini, vicepresidente della commissione Trasparenza e consigliere comunale della lista 'Con Giorgia' di Roma Capitale.

“L'annullamento del bando per i servizi scolastici e per il verde cittadino – osserva la Mussolini - rappresenta un fatto di gravità assoluta. Perché fatto con una gara a doppio oggetto cucita addosso alla Multiservizi in barba al libero mercato, perché fatta sapendo già che non poteva essere fatta in quel modo, per loro stessa ammissione in periodo elettorale. E perché fatta a danno, sì dei servizi che potrebbero tardare ad attivarsi, ma soprattutto a danno degli operatori che ora rischiano veramente il posto di lavoro”.

“Con la mozione presentata e con una interrogazione – conclude la Mussolini -  cercherò di riportare in aula Giulio Cesare la questione, cercando di impegnare il Sindaco e la Giunta ad una soluzione - rassicurazione sulla vicenda servizi - occupazione. Dei tanti proclami fatti dalla Raggi e da De Vito in campagna elettorale non rimane nulla. Roma è amministrata o da smemorati o da persone in malafede, ognuno faccia le proprie riflessioni”.


ARTICOLI CORRELATI
Una mozione del M5S Roma depositata lo scorso 19 marzo per sospendere la gara d'appalto
Di Palma (M5s): "Abbiamo individuato la gara come lo strumento ottimale per la salvaguardia del lavoro e dei servizi. Riteniamo di continuare su questo percorso"
"Di fronte a problemi impellenti, anche se certamente cronici, urge una risposta che sia ferma e perentoria contro violenza, mancanza sicurezza e scarsa attenzione al decoro urbano"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
4
Sono un gruppo di professionisti di Roma: avvocati, commercialisti, accademici universitari, che vogliono risvegliare gli animi e le coscienze delle persone
5
Roma, convention tra i maggiori partiti nazionalisti europei
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]