PREFERENZIALE PIU' CARA
Multe di Portonaccio, Ghera: Giudice Pace condanna Comune di Roma
"Sono arrivati gli esiti dei primi ricorsi dei cittadini ed il giudice di pace ha condannato il Comune a pagare le spese legali"

Il giudice di Pace ha condannato il Campidoglio a pagare le spese legali in seguito a ricorsi presentati per le multe prese nella preferenziale di Portonaccio. Ne dà notizia Fabrizio Ghera, capogruppo di Fdi-An in Comune.

“Grazie anche alle denunce di Fratelli d’Italia il Tribunale rende giustizia ai romani che hanno percorso la preferenziale di via Portonaccio non debitamente segnalata dal Comune e diventata grazie ai grillini la corsia più cara del mondo: da maggio a giugno scorso un vero e proprio delirio di sanzioni amministrative con cifre da capogiro per un totale di circa 250 mila multe e quasi 25 milioni di euro nelle casse del Campidoglio”, dice Ghera.

Adesso “però sono arrivati gli esiti dei primi ricorsi dei cittadini ed il giudice di pace ha condannato il Comune a pagare le spese legali. Certamente è una prima sentenza ma vista la valanga di ricorsi direi che per i 5 Stelle si mette male- aggiunge Ghera-. D’altronde la mozione a mia firma – votata all’unanimità dall’Aula ma che poi i grillini disattesero – prevedeva una moratoria e conferma che se si fosse dato a seguito a quel provvedimento la situazione a luglio era ancora risolvibile.

Se adesso l’Amministrazione dovesse essere condannata per tutti i ricorsi quanto costerà alle casse comunali la furbata targata 5 Stelle? Sicuramente una cifra astronomica, valuteremo la possibilità di presentare un esposto alla Corte dei Conti”.


ARTICOLI CORRELATI
Blitz dei militanti ed esponenti territoriali durante la seduta consiliare propedeutica alla votazione del bilancio 2014
Il Ministro Lupi conferma: "Niente multa per chi sosta oltre l'orario pagato"
3 episodi in un mese. Si presume che l'incendio sia di natura dolosa
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Potrebbe essere un’oasi in mezzo alle auto con alberi, area giochi per bambini, ma siamo nella Capitale in rovina. Ma dove sono gli amministratori?"
2
L'episodio ha provocato la frattura composta del quinto metatarso del piede sinistro della vittima
3
L'uomo dopo essersi impossessato del mezzo parcheggiato in viale America, ha cercato di dileguarsi in tutta fretta
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]