SULLA MARCIA
Roma, Questura: Il 28 ottobre non si terrà nessun evento. Appello di FN
FN: "Non è stata assolutamente ritirata la richiesta di manifestare il 28/10 a Roma. Appello a Minniti perché revochi il diniego per la manifestazione"

Dopo la notifica del provvedimento di divieto della Questura di Roma alla manifestazione di Forza Nuova preavvisata inizialmente per il 28 ottobre p.v., nel pomeriggio odierno i promotori si sono presentati in Questura comunicando nuove modalità di svolgimento dell'iniziativa, che sono oggetto di adeguate valutazioni. Il 28 ottobre, quindi, non si terrà nessun evento. Così in un comunicato la Questura di Roma.

Dal canto suo Forza Nuova fa sapere attraverso un comunicato che "Non è stata assolutamente ritirata la richiesta di manifestare il 28/10 a Roma. Da persone responsabili abbiamo da giorni in corso una trattativa con la Questura per evitare che quella giornata sia segnata da violenze e disordini".

"La notizia del giorno - continua il movimento politico di estrema destra - è quella dell'appello a Minniti perché revochi il diniego per la manifestazione del 28, appello che in questo momento è stato firmato da decine di personalità importanti fra i quali l'onorevole La Russa e il Generale Bertolini ed è stato condiviso anche da direttori di quotidiani storicamente avversi come il Resto del Carlino".

Forza Nuova ha reso pubblico nella giornata di oggi l'appello per la libertà di manifestare il 28 ottobre, a cui hanno aderito esponenti della cultura e della società civile, "Significative sono le firme dell'Onorevole La Russa, ex Ministro della Difesa, che in una nota ha spiegato con chiarezza la sua posizione" - dichiara Roberto Fiore, Segretario Nazionale di Forza Nuova - "insieme a quelle di intellettuali, avvocati, militari e campioni dello sport, che nelle ultime ore stanno arrivando a decine". 

"Ma assume un'importanza fondamentale l'adesione all'appello di Marco Bertolini, Generale di corpo d'armata e presidente dell'ANPdI Associazione Nazionale dei Paracadutisti d'Italia, l'uomo forse più apprezzato e stimato del mondo militare italiano - conclude Fiore - di lui sono note recenti dichiarazioni sullo stato delle cose in Italia che hanno fatto riflettere tanti sulla gravità della situazione".


ARTICOLI CORRELATI
Roma, convention tra i maggiori partiti nazionalisti europei
Contro-corteo indetto da Forza Nuova, per dire 'Sì' alla famiglia tradizionale
Dalla delusione delle europee alla sfida delle amministrative
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il trentennale del crollo del comunismo diventa un'occasione per attaccare Trump e Israele. Ma come aveva spiegato Benedetto XVI, le mura proteggono ma hanno anche le porte
Data di pubblicazione: 2019-11-13 07:56:06
2
Indagate dodici persone in Toscana. Sono di estrema destra e secondo la Digos progettavano un clamoroso attentato anti islamico. Un’idea stupida, prima ancora che criminale
Data di pubblicazione: 2019-11-13 08:07:40
1
"Dovrebbe essere la Capitale d'Italia e rappresentare al meglio, anche all'estero, la qualità della vita nel nostro Paese"
Data di pubblicazione: 2019-11-10 19:59:29
2
Il Campidoglio sta monitorando costantemente la situazione in città facendo degli interventi mirati sul territorio dopo le piogge di queste ore
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:47:49
3
Cruciale per quasi vent’anni. Ai minimi termini oggi. Della potenza passata resta poco o nulla: Berlusconi che è l’ombra di sé stesso e nessuno che lo possa sostituire
Data di pubblicazione: 2019-11-12 07:24:12
4
A stabilirlo è una delibera approvata dalla Giunta capitolina
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:15:59
5
Indagate dodici persone in Toscana. Sono di estrema destra e secondo la Digos progettavano un clamoroso attentato anti islamico. Un’idea stupida, prima ancora che criminale
Data di pubblicazione: 2019-11-13 08:07:40
1
"Nel frattempo i vertici dell'azienda organizzano, con soldi pubblici, l' X factor Atac per lo spettacolino di Natale"
Data di pubblicazione: 2019-11-09 13:56:14
2
Stanziati 4 milioni di euro per la bonifica di aree diventate ormai discariche con roghi tossici all'ordine del giorno
Data di pubblicazione: 2019-11-01 17:34:25
3
La favorita sarebbe la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, seguita da Carlo Calenda e Alessandro Di Battista
Data di pubblicazione: 2019-11-05 19:08:24
4
Varato il gruppo anti-odio auspicato dalla senatrice a vita: che però rischia di essere solo un bavaglio contro chi si oppone al pensiero unico
Data di pubblicazione: 2019-11-01 07:47:44
5
A cancellare i limiti precedenti fu il governo dei “tecnici”, guidato da Mario Monti. Con la solita scusa: la competizione economica va in questa direzione e non si può fermare
Data di pubblicazione: 2019-11-04 07:53:36
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]