EDILIZIA SCOLASTICA
Roma, Cede una porzione di tetto al Liceo Virgilio
Stamane, la storica scuola ubicata in via Giulia 38 ha visto crollare una parte del tetto dello stabile, mentre gli studenti si trovavano in aula per le lezioni

La preside del Liceo Virgilio a via Giulia, ha ordinato l’evacuazione per un sospetto abbassamento del tetto. Sul posto i Carabinieri e i Vigili Fuoco per capire cause e verificare stabilità.

A crollare all’interno del liceo Virgilio in via Giulia 38, a Roma, è stata una porzione di tetto, risalente al 1500: travi in legno e tabelle con intonaco cadute sul solaio del secondo piano. Al momento del crollo nell’istituto non erano presenti gli studenti e non risultano persone ferite.

Dura la presa di posizione del collettivo studentesco dell'istituto: "Crolla un grosso pezzo di tetto della nostra scuola! Senza manutenzione e lavori strutturali il nostro istituto rimarrà non a norma", scrivono su facebook, e ancora: "Oggi, per fortuna, il tetto non è crollato in una classe e pare non ci siano feriti, deve per forza accadere una tragedia perché arrivino delle soluzioni sull'edilizia scolastica?".


ARTICOLI CORRELATI
Manifestazione oggi a Trastevere con partenza alle 21,30 da piazza San Callisto e arrivo all'istituto di via Giulia
All’interno erano presenti 71 ragazzi, 23 dei quali maggiorenni e 48 minorenni
"La situazione è molto grave: abbiamo un'intera area bloccata da 8 anni, interdetta addirittura al passaggio pedonale"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]