EQUIVOCI
Roma, Bonaccorsi: "Raggi su Marra smentisce lettera a Cantone"
Raggi scriveva a Cantone che il ruolo di Raffaele Marra nella nomina del fratello "è stato di mera pedissequa esecuzione delle determinazioni da me assunte"

"Sul caso della promozione del fratello di Marra l'affare si ingrossa. Ora Virginia Raggi dice, nella memoria consegnata alla Procura, che la decisione della nomina è stata dell'assessore al Turismo Adriano Meloni. Ma nella documentazione inviata dalla Raggi all'Anac, che sul caso di Renato Marra aveva aperto un'istruttoria, la sindaca rivendicava di aver deciso lei e solo lei sulla promozione. Altro che Meloni". Lo scrive su facebook la deputata del Partito democratico e presidente del Pd Lazio, Lorenza Bonaccorsi.

"Nella lettera all'Anac, resa pubblica il 21 dicembre 2016- prosegue Bonaccorsi- Raggi scriveva a Cantone che il ruolo di Raffaele Marra nella nomina del fratello 'è stato di mera pedissequa esecuzione delle determinazioni da me assunte, senza alcuna partecipazione alle fasi istruttorie, di valutazione e decisionali, peraltro affidate in via esclusiva dalla normativa vigente'.

Quindi la decisione è stata presa direttamente dalla sindaca. Oggi spunta fuori che invece a decidere fu l'assessore. Lo stesso che, in un'intervista a Repubblica dell'8 gennaio 2017, dichiarava: 'Renato Marra? Non lo conoscevo, mi è stato suggerito'. Insomma- conclude Bonaccorsi- sembrerebbe la commedia degli equivoci invece è solo il patetico tentativo di nascondere menzogne e #raggiri".


ARTICOLI CORRELATI
"Con la sindaca abbiamo un rapporto che ormai si è consolidato. Abbiamo ripreso i rapporti sul piano della collaborazione istituzionale"
"Di fronte ad una gestione così schizofrenica e improvvisata dell'azienda dei rifiuti, è difficile sorprendersi se la città si trova immersa nella spazzatura"
"I 5 Stelle hanno riconsegnato Piazza Navona ai noti bancarellari. Dalle parole di Meloni emerge uno scontro delirante all'interno del partito di Grillo"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
2
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
4
Sono un gruppo di professionisti di Roma: avvocati, commercialisti, accademici universitari, che vogliono risvegliare gli animi e le coscienze delle persone
5
Roma, convention tra i maggiori partiti nazionalisti europei
1
ll provvedimento dovrà ora essere sottoposto all’approvazione dell’Assemblea Capitolina
2
"L'hanno ridotta loro la città in macerie, noi ci siamo presi la responsabilità di ritirarla su. E lo stiamo facendo"
3
La richiesta di Romait ai responsabili alla mobilità del Comune e del VII Municipio di Roma
4
"Quel maiale è di proprietà di un membro della famiglia Casamonica, il quale ha dichiarato di averne perso il controllo", afferma il consigliere regionale.
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]