ADESIVI ABUSIVI
Roma, Monteverde: Maxi sequestro adesivi pubblicitari abusivi
I cittadini sono stanchi di vedere le proprietà private e pubbliche tappezzate e danneggiate da annunci di traslochi, rigattieri e altro

Vengono applicati su serrande, cassonetti, portoni, pali e in ogni area possibile. Gli adesivi pubblicitari illegali sono oggetto di numerose segnalazioni dei cittadini, stanchi di vedere le proprietà private e pubbliche tappezzate e danneggiate da annunci di traslochi, rigattieri e altro.

La Polizia di Roma Capitale da tempo opera a contrasto del fenomeno, in tutti i modi possibili, spesso con difficoltà oggettive dovute alla necessità sia di cogliere al lavoro l'affissore (che prevalentemente opera in orari notturni) o rintracciare il committente, sempre molto sospettoso e difficile da individuare.

Talvolta la collaborazione dei cittadini aggiunge frutti all'operato degli agenti, e questo è uno dei casi: la segnalazione telefonica, giunta da una associazione di cittadini, ha oggi indirizzato gli agenti in via Busiri Bici, zona Monteverde, che hanno colto due "attacchini" all'opera. Le borse che i due avevano con sé sono state sequestrate e risultate piene di adesivi, circa 5000 in numero. Oltre al sequestro e la sanzione i due sono stati obbligati a rimuovere tutto quello che avevano affisso precedentemente.

Così in un comunicato la Polizia di Roma Capitale.


ARTICOLI CORRELATI
L'incidente è avvenuto sulla circonvallazione Gianicolense, all'altezza dei Colli Portuensi
Il 28enne Davide G. si sarebbe lanciato da un palazzo di via Colautti. Alcuni lati della vicenda sono ancora da chiarire
Il sequestro per la non tracciabilità dei prodotti è stato effettuato nell'ambito dei controlli della Polizia Locale
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
1
“Dà sempre fastidio parlare di soldi, ma di fatto è quello che poi valorizza l’attività che il professionista mette in atto”
2
Nelle ultime 24 ore, i Carabinieri del Comando di Roma hanno eseguito un’intensa attività per combattere ogni tipo di reato
3
La condotta ignominiosa dell'autista spacciatore era possibile grazie alla connivenza di colleghi compiacenti. Rinviati a giudizio 11 dipendenti dell'ospedale capitolino
4
Raggi: "Ne stiamo parlando anche con il delegato alla Sicurezza, Marco Cardilli"
5
3 panetti di cocaina purissima da un chilo ciascuno, questo il risultato di un controllo della Polizia di Stato sul GRA di Roma
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]