MINUTO PER MINUTO
Lazio 0-3 Napoli: tris partenopeo, secondo posto più lontano FOTO
La Lazio cade in casa contro il Napoli e si allontana dal terzo posto

Cala il sipario all’Olimpico sulla gara tra Lazio e Napoli, con la vittoria degli ospiti per 0-3. Nel posticipo decidono la rete di Callejon e la doppietta di Insigne. Nella ripresa parte forte il Napoli che trova subito il raddoppio grazie ad una bella combinazione tra Allan e Insigne. Dopo la seconda rete, la Lazio prova a reagire con rabbia, ma nonostante le numerose occasioni non trova il gol per riaprire i conti.  Nei minuti di recupero con una bellissima azione, gli ospiti trovano lo 0-3 ancora con Insigne che batte Strakosha con un preciso rasoterra. La squadra di Inzaghi, dunque, si allontana dal terzo posto adesso a più 7. Il Napoli, invece, continua la sua corsa per il secondo posto e riavvicina la Roma.

90'+2: Triplice fischio, vince il Napoli per 0-3.

90'+2: Bellissima azione degli ospiti con Insigne che scambia con Milik, il polacco crossa per Zielinski che appoggia per Insigne, conclusione rasoterra al volo e palla all'angolino basso.

90'+2: TRIS DEL NAPOLI, doppietta di Insigne.

90': Saranno 4 i minuti di recupero.

88': Ammonito Patric per un fallo su Strinic.

86': Cartellino giallo all'indirizzo di Hysaj per una trattenuta su Lukaku.

85': Giallo per Zielinski che atterra da dietro Anderson.

84': Rog s'invola indisturbato per vie centrali, piazzato dal limite dell'area, para Strakosha.

82': Ultimo cambio per gli ospiti: Milik subentra a Mertens.

79': Sarri manda in campo Rog al posto di Hamsik.

78': Conclusione da fuori di Milinkovic, palla di poco fuori sulla traversa.

77': Traversone di Mertens che finisce direttamente tra le mani di Strakosha.

76': Radu e Wallace chiudono Mertens che si era inserito tra le linee.

74': Giallo per Allan che stende Keita in modo irregolare.

73': Cambio per il Napoli: Zielinski sostituisce Callejon.

71': CLAMOROSA CHANCE PER LA LAZIO: Keita siede un avversario e mette in mezzo, Lukaku tira di prima intenzione, il pallone dopo un rimpallo arriva a Patric che conclude a botta sicura, sulla linea Insigne compie un miracoloso salvataggio.

70': ANCORA LAZIO: Traversone di Anderson, Patric va in spaccata, salva Reina che mette in angolo. Sul corner, Hoedt prova da fuori, palla fuori di poco.

69': PALLA GOL PER I PADRONI DI CASA: Lukaku scappa sulla destra e serve Keita, il senegalese controlla al limite e prova la conclusione a giro, vola Reina.

67': Rasoterra dalla distanza di Hamsik, para il portiere della Lazio.

65': Conclusione da fuori di Milinkovic che impatta su Patric ed esce fuori.

64': Si riprende a giocare, nulla di grave per il difensore del Napoli.

63': Gioco fermo per soccorrere Albiol rimasto a terra dopo uno scontro di gioco.

63': Iniziativa centrale di Anderson, palla filtrante per Immobile, chiude Koulibaly.

61': Radu interviene sulla palla in verticale di Hamsik anticipando Callejon.

59': Ultima sostituzione per Inzaghi che manda in campo Patric al posto di Basta.

57': Traversone di Callejon, palla troppo lunga per tutti che si spegne sul fondo.

55': Ammonito Milinkovic per proteste.

54' PALLA GOL PER LA LAZIO: Al primo pallone toccato Keita penetra in area e prova il piazzato, esce Reina e respinge. Sul pallone si avventa Lukaku che rimette in mezzo, Parolo col piattone non centra la porta.

54': Doppio cambio per la Lazio: fuori Murgia e Bastos, dentro Keita e Hoedt.

51': RADDOPPIO DEGLI OSPITI: Allan strappa il pallone dai piedi di Immobile sulla trequarti e scodella in mezzo per Insigne, colpo di suola del partenopeo che batte Strakosha in uscita.

50': ANCORA NAPOLI: Scambio Hamsik-Insigne, lo slovacco penetra in area e cerca sul secondo palo Callejon, devia Bastos e lo spagnolo non arriva sul pallone per un soffio. 

49': CHANCE PER IL NAPOLI: Azione manovrata degli ospiti che porta alla conclusione da fuori di Hamsik, gran botta dello slovacco, Strakosha si allunga e respinge.

46': Riprende la gara all'Olimpico, inizia il secondo tempo.

È appena terminata la prima frazione del big match dell’Olimpico tra Lazio e Napoli. All’intervallo si rientra negli spogliatoi con i partenopei avanti grazie alla rete di Callejon al 25’. In un primo tempo con poche occasioni, la squadra di Sarri è cinica nel trovare il vantaggio alla prima palla gol grazie ad una bella azione che sorprende la difesa biancoceleste. Ad un minuto dal duplice fischio, Insigne ha una clamorosa chance per raddoppiare, ma la spreca calciando a lato da pochi metri.

45'+1: Termina il primo tempo di Lazio-Napoli con gli ospiti in vantaggio per 0-1.

45': Ci sarà un minuto di recupero.

44': CLAMOROSA PALLA GOL PER IL NAPOLI: Grande giocata di Mertens che in mezzo a due avversari riesce a servire Insigne, l'esterno napoletano a tu per tu con Strakosha calcia fuori.

43': Lancio di Parolo per Immobile, esce Reina che lascia sguarnita la porta, conclusione da posizione impossibile del centravanti biancoceleste, palla altissima.

41':Milinkovic scodella per Lukaku, palla lunghissima che termina direttamente tra i guantoni di Reina.

38': Filtrante alto di Anderson per Immobile, intuisce tutto Albiol che spazza di testa.

36': Mertens penetra in area e da posizione defilata prova il pallonetto, palla altissima.

35': Palla di Hamsik per Allan che cerca al limite Mertens, velo del belga per Insigne, non si intendono i due e la Lazio allontana.

33':Traversone di Hysaj per Mertens, esce Strakosha e anticipa il centravanti belga.

30': PALLA GOL PER LA LAZIO: Felipe Anderson s'invola verso l'area in velocità, manda fuori tempo Koulibaly e scarica una violenta conclusione che Reina para in due tempi.

28': Gli ospiti gestiscono il pallone sicuri del vantaggio arrivato da pochi minuti.

25': Mertens serve subito Hamsik che allarga per Callejon, perso da Radu, esce Strakosha che non arriva sul pallone e lo spagnolo appoggia a porta vuota.

25': GOL DEL NAPOLI, CALLEJON!

23': Fallo in attacco di Callejon, punizione per la squadra di Inzaghi.

21': Strakosha smanaccia via un corner messo in mezzo da Callejon.

19': Ammonito Bastos per un fallo su Allan.

18': Bastos si distende e chiude Insigne che aveva controllato il pallone in area.

15': Mertens prova il guizzo sulla sinistra, buon intervento di Basta che allontana.

13': Grande chiusura di Wallace sul filtrante di Allan che cercava l'incursione di Mertens.

11': Lancio in profondità di Bastos per Lukaku che serve Milinkovic, rasoterra di potenza dai 25 metri, palla centrale bloccata da Reina.

8': Buona percussione centrale di Milinkovic-Savic, il serbo arriva al limite, ma incespica sul pallone e scivola.

5': OCCASIONE LAZIO: Cross di Parolo dalla destra, girata al volo di Milinkovic in piena area di rigore, deviazione di Koulibaly che stava per beffare Reina. Palla in calcio d'angolo.

3': Spinge subito il Napoli, si chiude la Lazio per contenere gli attacchi degli ospiti.

1': Arriva il fischio iniziale dell'arbitro Irrati, si comincia!

Il posticipo della 31^ giornata mette di fronte Lazio e Napoli, una partita importantissima non solo sotto il profilo della rivalità. Allo stadio Olimpico, difatti, scendono in campo due squadre che hanno ancora molto da dire e che in classifica occupano posizioni di vertice. I biancocelesti sono al quarto posto con 60 punti e vincere stasera significherebbe fare un gran passo in avanti rispetto alle concorrenti, dopo i passi falsi di Atalanta e Inter, ma soprattutto accorciare nei confronti dello stesso Napoli che con una vittoria sarebbe ad un solo punto. Dunque, il successo dei biancocelesti riaprirebbe i giochi per il terzo posto. I partenopei, dopo la vittoria della Roma di oggi, sono obbligati a vincere per non perdere definitivamente le speranze per il secondo posto, adesso lontano sette punti, e per non rischiare anche il terzo, insidiato dalla squadra di Inzaghi. I presupposti per godere di un grande spettacolo ci sono tutti, l’importanza della partita è chiara. Buonasera amici lettori di Romait, sono Marco Spartà e tra poco seguirò per voi la diretta di Lazio-Napoli.

 

Queste le scelte ufficiali dei due tecnici:

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, Wallace, Radu; Basta, Parolo, Murgia, Lukaku; Milinkovic-Savic, Felipe Anderson; Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Maurizio Sarri.

*Foto di Claudio Pasquazi.


ARTICOLI CORRELATI
Finisce il big match tra Lazio e Napoli allo stadio Olimpico, i partenopei dilagano 1-4
Il big match tra Roma e Napoli è stato deciso dalla rete di Insigne che fa volare i partenopei
La Roma vince 0-3 al Dall'Ara di Bologna e riavvicina la Juventus in classifica, Napoli adesso a meno 7
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
All'Olimpico il quarantennale della vittoria del primo scudetto
2
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
5
Il tecnico francese annuncia l’esclusione di Totti dai convocati, mentre torna Balzaretti
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]