ALLARME SICUREZZA
Gazebo per raccolta firme "Sicurezza" quartiere Marconi
Preoccupano gli episodi criminali in aumento nel quartiere: furti nelle abitazioni, scippi, rapine, spaccio, prostituzione e abusivismo

A Roma cittadini e commercianti lanciano l'allarme sicurezza per il quartiere Marconi allarmati da un incremento costante di episodi gravi quali furti nelle abitazioni e negli esercizi commerciali che non hanno risparmiato recentemente neanche una intrusione nella parrocchia dei Santi Aquila e Priscilla in via Blaserna. E ancora scippi, rapine, tentate violenze, truffe ai danni di soggetti anziani e disabili, autovetture date alle fiamme, prostituzione, spaccio, nonché fenomeni quali la vendita di merci contraffatte e un diffuso e soffocante abusivismo commerciale nell'intero quadrante Marconi.

Per sollecitare le istituzioni ad una maggiore attenzione alle tematiche inerenti la sicurezza nel quartiere Marconi, Confesercenti Roma, Federstrade Confesercenti, Ecoitaliasolidale e l'associazione Vivere nell'XI municipio sono presenti con un gazebo di raccolta di firme oggi (sabato 1 aprile) dalle ore 16 alle 20 a viale Marconi angolo via Grimaldi e domani (domenica 2 aprile) in via Blaserna davanti la parrocchia dei Santi Aquila e Priscilla dalle 9.30 alle 12.

Ai gazebo è prevista la presenza per la Confesercenti di Roma del presidente Valter Giammaria, per Federstrade Confesercenti la presidente Mina Giannandrea, per il movimento Ecoitaliasolidale il presidente Piergiorgio Benvenuti e per l'associazione Vivere nell'XI municipio, Vanda Soriente. Così in un comunicato Confesercenti Roma.   (Foto di repertorio)


ARTICOLI CORRELATI
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
Marconi, San Paolo, Garbatella: tutte le criticità
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
1
Ottenuto un netto rifiuto dalla vittima, il 38enne l’ha colpita ripetutamente con calci e pugni, sottraendole due cellulari
2
L'uomo si stava recando a lavorare nei campi quando è stato investito da un'auto pirata, morendo sul colpo
3
Il sindaco di Roma: "Imbarazzante ma soprattutto irrispettosa nei confronti di tutti noi cittadini"
4
Festeggiare sì. Non rispettare la bellezza artistica di Roma no: i festeggiamenti si trasformano in un'offesa ai monumenti
5
Il sodalizio operava prevalentemente nei quartieri romani del Tufello, Talenti, Nuovo Salario e San Basilio
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]