DOTT. JEKYLL E MISTER HYDE
Presidente IV Municipio firma mozione e impegna se stessa ad attivarsi
Tutto sarebbe molto giusto se lei non fosse essa stessa assessore alla Scuola nonché presidente del IV Municipio quindi "capo della sua giunta"

Mettere in sicurezza l’asilo nido "Bolle di Sapone", tra Ponte Mammolo e Pietralata. E’ lo scopo della mozione firmata dai consiglieri della maggioranza M5S del IV Municipio Fulvio Brigante, Fabrizia Tiribocchi e Roberta Della Casa. Niente di particolare, se non che Della Casa sia anche presidente dello stesso IV Municipio (nonché assessore alla Scuola) e che l’atto sottoscritto dai pentastellati impegni proprio la stessa presidente e tutta la Giunta ad attivarsi a questo scopo.

A sollevare il caso è la consigliera del Pd, Annarita Leobruni, che all’agenzia DIRE parla di “farsa a Cinque stelle nel IV Municipio”, dove “la presidente Della Casa gioca due ruoli diversi in un’unica persona delineando un profilo degno di un classico della letteratura: "Lo strano caso del dottor Jekyll e Mister Hyde". Firma come consigliera, insieme a due consiglieri 5 stelle, una mozione per il Consiglio dove impegna l’assessore competente e la giunta, a fare di tutto per trovare i fondi e i soldi per i lavori al nido comunale di Via Pescosolido.

Tutto sarebbe molto giusto se lei non fosse essa stessa assessore alla Scuola nonché presidente del IV Municipio quindi "capo della sua giunta" libera senza questo documento di mettere già in atto tutte le azioni necessarie per la struttura”.

Quindi, osserva Leobruni, “la consigliera Della Casa impegna l’assessore Della Casa e la presidente Della Casa a far lavorare se stessa e la giunta per il nido di Via Pescosolido. Questo a teatro si chiamerebbe "il teatro dell’assurdo". Forse aveva bisogno di ricordarsi chi è o appuntarlo su un documento del consiglio per ricordarlo alla sua maggioranza.

Più facile voglia apparire agli occhi dei suoi elettori, ingannandoli con un ‘gioco delle tre carte’. Inoltre questo documento giustificherà la chiusura del nido, nell’attesa di fare i lavori, con soldi che per ora non ci sono. Un’azione confusiva, specchietto delle allodole per chi si fida del M5s, ma che denota di nuovo la voglia di apparire senza mettere in pratica le reali possibilità e competenze del ruolo che si riveste”.

A Leobruni fa eco il capogruppo del Pd Massimiliano Umberti: “Siamo davanti ad un’altra puntata della comicità a Cinque stelle stelle. Dopo bavaglio, russi e processioni, ci mancava il documento con l’autoimpegno. A parte le risate, amare, si chiude un altro nido e non si sa fino a quando. Questo è l’aspetto più grave di questa vicenda di fronte a cui la presidente del IV Municipio non trova altro di meglio che firmare un documento per impegnare se stessa. Mi auguro che i cittadini inizino a rendersi conto di chi ci governa”. (Foto di repertorio)


ARTICOLI CORRELATI
Petizione della Lega per chiedere maggiori controlli. Umberti (Pd): "Di notte le strade del quartiere diventano terra di nessuno"

"Ora le istituzioni italiane portano le pastarelle ai nomadi", il commento al megafono di un rappresentante di CasaPound
"Speriamo di non dover assistere ad una nuova chiusura di un centro culturale del territorio, dopo la chiusura del Centro di Settecamini"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
Il vicepremier: "Io mi occupo della sicurezza degli esseri viventi a due e a quattro zampe, anche perché a volte i 4 zampe sono migliori di alcuni a due zampe..."
2
"Chiediamo alla Giunta capitolina di investire l'Agenzia per il controllo sui pubblici servizi per calcolare l'entità del rimborso ai cittadini"
3
"Avrò l'arduo compito di mantenere un clima sereno durante il dibattito in Aula, seppur non sempre facile"
4
Il governatore Vincenzo De Luca ha biasimato l'amministrazione Raggi durante l'assemblea Campania per l'Ambiente
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]