CRONACA
Rubano dagli scavi archeologici, arrestati 2 "tombaroli" a Roma
Avevano già riempito due cassette con frammenti di arredi funerari. Furto e impossessamento di beni culturali è il reato a loro contestato

Due ‘tombaroli’ di 38 e 32 anni italiani, disoccupati e con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Casilina e da quelli della Stazione Roma Appia dopo essere stati sorpresi a rubare in uno scavo archeologico. Furto e impossessamento di beni culturali è il reato a loro contestato. I due sono stati sorpresi mentre stavano appunto rubando in un Parco archeologico in via del Casale Ferranti all’angolo con via Lucrezia Romana in zona Capannelle.

Nell’area, di proprietà privata, sono presenti scavi a cielo aperto per sistemare la zona e renderla fruibile a tutti. I due avevano già riempito due cassette con frammenti di arredi funerari. I due sono stati trovati in possesso anche di arnesi utilizzati per scavare. Per loro è previsto il rito direttissimo, questa mattina, presso le aule di piazzale Clodio.  (Foto di repertorio)


ARTICOLI CORRELATI
L'inviato di Striscia la Notizia e due operatori pestati a sangue da un gruppo di 10 persone in via Giolitti
Nel corso di un controllo straordinario nel quartiere Monteverde 4 persone sono state arrestate e un’attività commerciale sanzionata
Due ladri sono stati bloccati sul terrazzo condominiale, il terzo si barrica nell'appartamento, ma poi si arrende
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il 45enne si è lasciato cadere nel vuoto dal tredicesimo piano ed è morto al San Camillo
2
In un'intervista al Corriere della Sera racconta il suo piano per salvare Roma dall'emergenza rifiuti e svela le intenzioni politiche di Alessandro Di Battista
3
Un uomo di mezza età, poco dopo la partenza dal capolinea, ha iniziato a insultare e inveire contro una scolaresca di studenti francesi a bordo del mezzo
4
Impatto tra un tram della linea 3 e un bus della linea 51 su via Emanuele Filiberto
5
Il governatore: "È un bellissimo segnale che dimostra come a Roma non ci sono solo gli sgomberi e l’abbandono delle periferie ma c’è anche chi alle periferie ci pensa o con un intervento culturale o con una palestra o con un campogiochi"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]