REPORT SULL'IMMIGRAZIONE
Milena Gabanelli sugli immigrati: Siamo diventati l'hub d'Europa
"L’Europa ci paghi e noi gestiamo un’accoglienza degna di questo nome a controllo pubblico, con le cooperative e le associazioni di volontariato"

L’autrice ed ex conduttrice di Report, Milena Gabanelli è intervenuta ai microfoni di Radio Roma Capitale, durante la trasmissione “Roma ogni giorno”, condotta da Francesco Vergovich, entrando nel dibattito sulla gestione dell’immigrazione: "Io penso che siamo diventati l’hub d’Europa e contro la nostra volontà. E non possiamo fare nulla come hanno fatto i paesi del Nord Europa che invece hanno inasprito i controlli e fatto entrare solo chi ha i documenti in regola. Noi abbiamo una posizione geografica per cui non possiamo fare nulla. Allora l’Europa ci paghi e noi gestiamo un’accoglienza degna di questo nome a controllo pubblico, con cooperative e le associazioni di volontariato che sono solo di supporto, facendo, dopo l’identificazione, corsi di formazione, lingua e regole europee. Dopo, ognuno si prende la sua quota, già identificata e pronta per essere integrata. Nessuno però fa il lavoro a monte. Insomma, tutto va riorganizzato con una gestione pubblica e con i fondi dell’Europa. Le regole devono essere certe. Abbiamo sondato i governi europei se sarebbero disponibili, se facessimo noi il cosiddetto “lavoro sporco”. Il commissario europeo Avramopulos si è detto favorevole se il governo italiano si prendesse questo incarico. Parole al vento? Sono state comunque fatte a una televisione pubblica. Io sono molto felice di poter proporre soluzioni. Dò il mio contributo di conoscenza e visione. Se può essere utile ben venga, ma non mi candido a qualcosa, continuo a fare il mio mestiere".


ARTICOLI CORRELATI
Circa 50 famiglie si sono accampate in via Casale di San Nicola a La Storta, davanti all'ex scuola Socrate
Una lettera del sindaco Marino ai ministri Alfano e Lorenzin. Ma dal PD smentiscono e invitano a "non creare allarmismi"
Gianni Alemanno ha deciso di querelare Milena Gabanelli
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
1
Lui 26enne romano e lei 23enne de L’Aquila, detenevano oltre 700 g di droga tra marijuana, hashish e “pongo” (hashish in crema)
2
L’inseguimento è durato diversi minuti, durante i quali la Mini è salita più volte sulle aiuole che dividono le 2 corsie della Colombo andando contromano
3
L'uomo ogni volta si giustificava accampando un errore della banca, alla quale aveva commissionato il bonifico per saldare il conto, sempre insoluto
4
Lo scorso anno, secondo l’Inail, nella capitale sono stati 150 i casi di personale sanitario finito con giorni di malattia
5
Un uomo di 29 anni è stato arrestato per aver rubato uno smartphone. Con sé aveva anche dosi di marijuana e un portafoglio rubato
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]