TRUFFA SMASCHERATA
Roma. Carabinieri sventano ennesima "truffa dello specchietto"
I Carabinieri della Stazione Roma Appia notando la scena da lontano si sono avvicinati smascherando il truffatore albanese

L'ennesimo caso della "truffa dello specchietto" è stato sventato dai Carabinieri della Stazione Roma Appia nel pomeriggio di ieri. Così in una nota del Comando Provinciale Carabinieri Roma. Un cittadino albanese di 33 anni proveniente da Alatri, nel frusinate, stava mettendo in scena la farsa per raggirare un ignaro automobilista di 62 anni residente ad Albano Laziale, additato quale responsabile di un fantomatico danneggiamento subito dalla sua autovettura durante la circolazione.

In un primo momento, il 62enne è caduto dalle nuvole respingendo ogni addebito, poi, grazie al piglio del 33enne, si è convinto di aver urtato il veicolo, tanto da consegnare 50 euro nelle mani dell'uomo quale risarcimento del danno, con tanto di scuse. In realtà, come è prassi in questo tipo di truffe, il danno era stato precedentemente causato ad hoc, proprio per indurre le potenziali vittime in errore e farle cadere nella trappola.

A notare la scena da lontano, però, c'erano anche i Carabinieri della Stazione Roma Appia che, intuito quanto stava accadendo, si sono avvicinati facendo saltare la trattativa e smascherando il truffatore. La somma di denaro è stata restituita al legittimo proprietario mentre il 33enne, arrestato con l'accusa di truffa aggravata, è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.


ARTICOLI CORRELATI
Ignari che l'auto prescelta per la truffa fosse un'auto civetta con a bordo 2 carabinieri, vistosi scoperti hanno tentato la fuga ma sono stati raggiunti a Ostia
Un albanese di 63 anni è caduto da un'impalcatura in via Galilei, dopo un volo di ben 12 metri
Un banale litigio tra un romeno 24enne e una connazionale 28enne è degenerato in calci e pugni
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il 45enne si è lasciato cadere nel vuoto dal tredicesimo piano ed è morto al San Camillo
2
In un'intervista al Corriere della Sera racconta il suo piano per salvare Roma dall'emergenza rifiuti e svela le intenzioni politiche di Alessandro Di Battista
3
Alcune famiglie hanno rifiutato le soluzioni offerte dal Campidoglio
4
L'assessora comunale Laura Baldassarre: "Abbiamo lavorato per replicare il lavoro efficace che fu messo in campo a febbraio per liberare l'immobile occupato di via Carlo Felice"
5
Alle 2 di notte del 14 luglio hanno forzato il portone di un palazzo in via Angiolo Cassioli, tentando di entrare all'interno di un appartamento
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]